Visitare Sorrento

Visitare Sorrento , un’affascinante località turistica a pochi minuti dal B&B

[Voti: 2    Media Voto: 4.5/5]

Visitare Sorrento …affascinante località turistica, adagiata su una terrazza a picco sul mare. Il panorama è splendido e dista solo 22 km dal Bed and Breakfast !

Visitare Sorrento ..che, nonostante l’edilizia sconsiderata, è riuscita a mantenere l’antico fascino dato dalla sua posizione e dai parchi, le ville, i giardini, gli aranceti e gli uliveti che si specchiano nelle acque azzurre, arrampicati sugli spalti rocciosi. Il panorama è splendido, aperto sul golfo di Napoli, spazia dal Vesuvio ai Campi Flegrei fino alle isole.

Visitare Sorrento

Terra di sirene. Terra di aranceti e limonaie. Terra di colori. Questa piccola città della Campania si è guadagnata un gran numero di nomi affascinanti. Famosa per le sue scogliere sul mare, i pendii scoscesi della città guardano verso le acque azzurre di Ischia, Capri e sulla baia di Napoli.

Il luogo di origine del liquore Limoncello offre ottimi siti di immersione, ampie opportunità di pesca, crociere in barca e allettanti ristoranti. Eccellenti sentieri per escursioni attraversano la penisola. Noleggia un auto o prendi un taxi se le ripide stradine ti sembrano troppo impegnative.

Meta turistica campana per eccellenza da sempre per le sue bellezze naturali ed artistiche e le sue tradizioni, Sorrento è il maggiore centro per numero di servizi offerti ed anche il più conosciuto e nominato di tutta la Penisola Sorrentina.

 Il B&B Il Fauno a solo 22 Km da Sorrento , raggiungibile in auto/treno (30 minuti). La stazione circumvesuviana è a solo 500 metri .

Puoi prenotare il tuo alloggio vicino Sorrento con conferma immediata cliccando qui e scegliendo la tua camera.

RICHIEDI DISPONIBILITÀ  PRENOTA ORA LA TUA CAMERA

Per prezzi e costi contattateci subito con un email.

Camera matrimoniale

Puoi anche richiedere la tua camera compilando il form in basso con tutti i dati. La seguente richiesta non è impegnativa. 

Dopo il suo invio, sarà contattato nel più breve tempo possibile. Grazie

Nome*
Cognome*
Email*
Telefono*

Indicate di seguito tutte le vostre richieste con: la data di arrivo/partenza, numero/tipo camere, num. di persone, se ci sono bambini indicare l'età.

Accetto il trattamento dei dati personali ai sensi dell'art. 13 del D.Lgs. 196/2003 *

 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci subito o invia un messaggio su Whatsapp / telegram : 327 3543655

VISITARE Sorrento

Da Visitare, Enogastronomia

Monumenti e luoghi d’interesse

Il centro storico mostra ancora il tracciato ortogonale delle strade di origine romana, mentre verso monte è circondato dalle mura cinquecentesche.

Vi si trovano il Duomo, riedificato nel XV secolo, con facciata neogotica, e la Chiesa di San Francesco d’Assisi, con un notevole chiostrino trecentesco, con portico arabeggiante ad archi che s’intrecciano su pilastri ortogonali.

Nel museo Correale di Terranova sono esposte collezioni di reperti greci e romani e di porcellane di Capodimonte, con una sezione di pittura del XVII-XIX secolo; dal parco si gode inoltre una magnifica vista sul golfo.

Presso la Punta del Capo, 3 km a ovest, si trovano resti romani ritenuti della villa di Pollio Felice (I secolo d.C.). Un’altra villa marittima è la “Villa di Agrippa Postumo”, sotto l’attuale “Hotel Syrene”. La villa fu fatta costruire dallo sfortunato nipote di Augusto.

Chiese e conventi

  • Cattedrale dei Santi Filippo e Giacomo;
  • Basilica di Sant’Antonino;
  • Chiesa dei santi Felice e Baccolo;
  • Chiesa di San Paolo (Sorrento).

Palazzi e ville

Procedendo verso la località Capo di Sorrento non si può fare a meno di notare sul Corso Italia la Villa Fiorentino lasciata in eredità dai coniugi Fiorentino-Cuomo al comune di Sorrento.

La costruzione fu terminata nel 1936 e si estende dalle antiche mura al corso Italia oggi è usata per esposizioni mentre il suo giardino è adibito a parco giochi. In alcune occasioni si svolgono concerti.

La Penisola, area di antica tradizione casearia, offre itinerari alla ricerca di antichi sapori e storici vini, attraverso prodotti e produttori, espressione del territorio.  Si passa dal limoncello di Sorrento all’olio alimentare a denominazione di origine protetta Penisola Sorrentinadalla pasta di Gragnano ai latticini di Agerola, sostando in veri templi del gusto e girovagando per cantine e frantoi.

Si parte da Vico Equense, vero paradiso gastronomico, dove piccoli “artigiani del gusto” realizzano dei grandi prodotti, come la salsiccia e il salame fatto di carne suina e scorza di arancia, ed i magnifici prodotti caseari, dai burrini, caciottine ripiene di un delicato purè di burro, ai caprignetti, piccole palline ottenute da una crema di formaggio caprino (cacio-ricotta) che, dopo essere state cosparse di erbe aromatiche, vengono conservate sott’olio.

Il più pregiato di tutti è il rinomato Provolone del Monaco DOP, formaggio stagionato a pasta filata nella caratteristica foggia a melone leggermente allungato o a pera, senza testina. I prodotti caseari della zona sono ancora prodotti in modo artigianale e svariate sono le botteghe gastronomiche e i produttori presso cui si possono assaggiare e acquistare i prodotti tipici, ma anche osservare il ciclo di produzione. Da notare sono le trecce alle olive e le altre specialità dei Monti Lattari.

 

Comments

comments

You may also like

Leggi articolo precedente:
Visitare Napoli
Visitare Napoli, la città dai mille colori!

Visitare Napoli , la città dai mille colori! Napoli , a due ore a sud di Roma, è la città...

Chiudi