hotel napoli

Maggio dei Monumenti 2014 Napoli, scopri tutti gli eventi

Maggio dei Monumenti 2014 Napoli – Programma, storie e leggende napoletane ,ultime camere in last minute!!

Il programma completo degli eventi, visite guidate, spettacoli, letture del Maggio dei Monumenti 2014 a Napoli…

Il bed and breakfast Pompei “IL FAUNO” a solo 500 metri dalla Stazione della Circumvesuviana con treni diretti per Napoli  ..vi aspetta con le sue comode camere dotate di ogni comfort (bagno privato, wifi e colazione) ,parcheggio interno gratuito e piscina esterna con solarium!

Nessun pagamento anticipato obbligatorio

Controlla la disponibilità e Prenota online con conferma immediata!

Prenota Ora
 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

Programma Maggio Monumenti 2014 Napoli

 

Seguici su Facebook per restare aggiornati sulle Novità e le offerte del B&B!!

È finalmente disponibile il programma ufficiale del Maggio dei Monumenti 2014 a Napoli, che quest’anno giunge all’importante traguardo della ventesima edizione e risulta essere il primo grande evento organizzato e finanziato dal Forum Universale delle Culture.maggio-dei-monumenti-2014-napoli-eventiTanti gli eventi in programma, che prendono spunto dallo scritto di Benedetto Croce “Storie e Leggende Napoletane“, titolo che ispira anche il nome della rassegna di quest’anno. Infatti, i percorsi artistico-letterari e gli itinerari turistic-culturali crociani, organizzati su tutto il territorio, saranno 8 e si articoleranno in visite guidate, spettacoli, musica, seminari, convegni. Inoltre, grazie alla Fondazione Napoli 99, le scuole napoletante parteciperanno all’iniziativa “La scuola adotta un monumento“.Tra gli eventi più importanti ci saranno la lettura di una novella del Pentamerone di Basile da parte di Enzo Moscato e l’interpretazione del Don Giovanni di Tirso De Molina da parte di  Sonia Bergamasco.
Di seguito, un elenco di alcuni degli eventi in città, ma il programma completo di tutta la rassegna sarà scaricabile a fine articolo.

Mostre e Letture

Biblioteca nazionale “Vittorio Emanuele III” (Palazzo Reale)

Tra storia e leggenda: la Napoli di Benedetto Croce
Visite guidate su prenotazione presso l’URP, tel: 081 7819231
Orari: lun-ven 9.30-12.30; 16.00-18.00; sab 9.30-12.30

Società Napoletana di Storia Patria Castel Nuovo (Piazza Municipio)

Itinerari crociani fra le voci di Napoli dal Medioevo al Barocco. La voce della novella. La Napoli di Boccaccio.
Quando: 2 maggio, ore 16.30
Ne discutono Giancarlo Alfano e Nicola De Blasi. Giovanna Giuliani legge la novella di Andreuccio da Perugia (Decameron II 5)

La voce del cunto. La Napoli di Basile.
Quando: 9 maggio, ore 16.30
Ne discutono Giancarlo Alfano e Nicola De Blasi. Enzo Moscato legge il racconto di Cagliuso (Lo cunto de li cunti II 4)

La voce del teatro. La Napoli di Tirso de Molina
Quando: 16 maggio, ore 16.30
Ne discutono Gennaro Carillo e Gabriele Frasca.
Sonia Bergamasco legge estratti da El Burlador de Sevilla

Visite Guidate

MetroArt Maggio

Ricco calendario di visite guidate gratuite alle stazioni del metrò.
Quando:  tutti i week end del Maggio
I volontari Legambiente Neapolis 2000 accompagnano turisti e appassionati alla scoperta del patrimonio di arte contemporanea diffuso lungo la subway cittadina.
Dove: In prossimità dei tornelli d’ingresso. Il punto di raccolta è presso l’atrio delle stazioni indicate sui siti www.econapolis.org www.metro.na.it I partecipanti devono essere muniti di titolo di viaggio.
Durata: i tour avranno la durata di 90 minuti circa.
Info: email:legambiente.neapolis@gmail.com; infoarte@metro.na.it

metro-universita-napoli

La collina gentile

Associazione Centro Studi Interdisciplinari Gaiola onlus
Parco archeologico del Pausilypon: visita guidata dal martedì al venerdì
Quando: 1, 3, 4, 10, 11, 17, 18, 24, 25, 31 maggio e 1 giugno
orario: 10.00; 11.00; 12.00
Costo: euro 5. Prenotazione obbligatoria
Partenza: Grotta di Seiano, via Discesa Coroglio 36

In barca dal fondo trasparente
AquaVision al Parco Sommerso di Gaiola: percorso di visita in barca
Quando: 3, 4, 10, 11, 17, 18, 24, 25, 31 maggio e 1 giugno
Orario: 10.30-12.30
Costo: euro 12. Prenotazione obbligatoria
Partenza: CeRD del Parco Sommerso di Gaiola, discesa Gaiola, scogliera

Associazione Napoli Pedala

Bike Tour con I Bike Naples: visita guidata in bicicletta, patrimonio Unesco, baia di Napoli, collina Posillipo, crateri e terme. Tra crateri e terme in bici (percorso facile)
Quando: 10 maggio
Orario: partenza 9.30; ritorno 12.30,durata 3h

associazione-napoli-pedala-i-bike-naples

Eventi

Associazione Futura

Veduta Leopardi: omaggio a Giacomo  Leopardi
Intervento di poeti napoletani contemporanei e narrazione  sui luoghi napoletani vissuti dal poeta di Recanati, in un luogo carico di suggestioni nei pressi di palazzo Cammarota (residenza di Leopardi), lungo uno dei tratti più panoramici
di corso Vittorio Emanuele.
Le letture  poetiche si svolgeranno al tramonto, davanti allo stesso panorama del golfo di Napoli ammirato da Leopardi
poteva. Aderiscono all’iniziativa numerosi fra i più significativi autori napoletani contemporanei.
Quando: 15 e 29 maggio, 5, 12, 19, 26 giugno
Orario: 18/18,30 (durata un’ora circa)
Dove: Scala di San Pasquale fra corso Vittorio Emanuele e via Croci (Santa Lucia al Monte)
Info: 333 1103782; veduta leopardi@gmail.com

Cose da Guinness dei Primati, la fila più lunga dei posteggiatori

Quando: 31 maggio
Orario: 10.00
Dove: via San Giovanni Maggiore Pignatelli, 5
Raduno di circa 150 musicisti
orario: 10.30-13.30
Partenza del corteo musicale seguendo il percorso: vai San Giovanni Maggiore Pignatelli, piazzetta Giusso, via Candelora, piazzetta Banchi Nuovi, via Santa Chiara, via Benedetto Croce, piazza San Domenico Maggiore, piazzetta Nilo, via San Biagio dei Librai, via San Gregorio Armeno, piazza San Gaetano, via dei Tribunali, via San Pietro a Majella, via San
Sebastiano, via Benedetto Croce, piazza del Gesù Nuovo.
info: www.mastromasiellomandolino.it

La scuola adotta un monumento

A cura della Fondazione “Napoli Novantanove”.
Nel corso di tutti i week-end della manifestazione, gli alunni degli istituti scolastici che aderiscono al Progetto “La Scuola adotta un monumento” effettueranno visite guidate nei siti monumentali più significativi della città
Sito: www.adottaunmonumento.it
Quando: dal 1 maggio al 1 giugno

Informazioni Maggio dei Monumenti 2014

Quando: dal 1 maggio al 1 giugno 2014. Gli eventi nell’ambito del Forum delle Culture dureranno fino al 30 giugno.
Dove: Napoli, Boscoreale e Castellammare di Stabia:
Programma: per conoscere tutti gli eventi, scaricate il programma completo del Maggio dei Monumenti 2014.

Luci di Natale a Napoli, oltre 20 km di luminarie

Napoli come Salerno..ben 20 km di luci illuminano Napoli ..Alberi, renne, slitte. L’intera operazione ha un costo complessivo di 500mila euro. De Magistris: “La città darà il benvenuto ai turisti ai quali dico di venire qui”“

Nessun pagamento anticipato obbligatorio

Controlla la disponibilità e Prenota online con conferma immediata!

Prenota Ora
 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

Luci Napoli

 

Le luci accese di un albero alto dieci metri, in piazza Trieste e Trento, fatto di sfere luminose sono il primo segnale che a Luci.Natale.2013.NapoliNapoli sta arrivando il Natale. A poco meno di un mese, in città, cominciano ad accendersi le luci tridimensionali, posizionate in diverse zone del capoluogo. Poco distante dalla piazza dell’albero luminoso, una enorme palla decorativa di Natale illumina l’incrocio con via Chiaia. In via Roma sono stati sistemati dei fiori al led.

Un po’ alla volta le luci di Natale arriveranno in molti quartieri per un totale di 20 chilometri di luminarie.

In piazza dei Martiri è stata allestita una slitta con le renne, lunga 20 metri e una più piccola, invece, é in via Scarlatti. Altri alberi sono in piazza Vanvitelli, via Chiaia, piazzetta Santa Caterina a Chiaia e piazza Dante. In piazza Vittoria, invece, sono state istallate palline dal diametro di 3 metri, come via Santa Brigida e via Verdi assieme alla galleria Umberto. 

Le Strade Illuminate

 

Centra mappa
Traffico
In bicicletta
Trasporti
La mia posizione
Ottieni i Percorsi

Ecco alcune delle principali piazze e strade interessate: piazza Trieste e Trento, galleria Umberto I, via Toledo, da piazza

Luci Natale 2013 Napoli (8)

Trieste e Trento fino a piazza Dante, piazza Dante, via Pessina, via del Duomo, corso Garibaldi, corso Umberto, piazza dei Martiri, via Calabritto, via Domenico Morelli, via Santa Caterina, via Filangieri, via dei Mille, via Vittoria Colonna, via Cervantes, via Incoronata, via del Carretto, via Guantai Nuovi, Palazzo San Giacomo, piazza Vanvitelli, via Scarlatti, via Alvino e via Merliani, via Luca Giordano, via Stanzione, via Solimena, scale Morghen, via Bernini.
Quest’anno la città avrà luminarie tridimensionali, «installazioni nuovissime», spiegano al Comune. A Piazza Trieste e

Trento si vedrà l’albero a sfere della lunghezza di 10 metri; a piazza dei Martiri ci sarà una slitta con renne della lunghezza di 20 metri, una più piccola sarà allestita in via Scarlatti. Altri alberi luminosi illumineranno piazza Vanvitelli, via Chiaia, piazzetta Santa Caterina a Chiaia e piazza Dante. Piazza Vittoria sarà adornata con palline giganti di 3 metri di diametro, come via Santa Brigida e via Verdi assieme alla galleria Umberto.

Bed and Breakfast Il Fauno dista solo 20 minuti dal Centro di Napoli, facilmente raggiungibile in breve tempo, sia in auto che con il treno della Circumvesuviana (a soli 500 metri dal B&B).

 

Ponte Immacolata a Pompei, visita i mercatini ed i presepi di Napoli

Speciale 8 Dicembre a Pompei, camere in last minute!!Si avvicinano le festività natalizie…regalti un week-end al Fauno B&B Pompei, vicino Napoli.. tanto altro, oltre ai presepi di Via San Gregorio Armeno.

 

 

Descrizione 

 

 

Approfitta del Ponte dell‘Immacolata 2014,
regalati un piacevole soggiorno con il tuo partner o la tua famiglia al B&B Pompei Il Fauno.
In Camera troverai tutti i comfort per un totale RELAX. Al mattino Colazione con prodotti
tipici locali nella nostra Breakfast ROOM.

Perché comprare questa Proposta?

  • Scopri Pompei e i suoi dintorni: immergiti nell’atmosfera unica degli Scavi di Pompei e raggiungi Napoli con i Presepi e dei Mercatini di Natale di San Gregorio Armeno!
  • Ci sono posti che bisognerebbe visitare almeno una volta nella vita: Pompei, Napoli e la Costiera Amalfitana.
  • Che ne dici di iniziare la giornata con dolci, marmellate, cappuccino e caffè? Inizia la giornata con gusto!

 

Cosa comprende

 

 

Camera Doppia x 2 persone: 55,00 euro a notte
Camera Tripla x 3 persone: 75,00 euro a notte
Camera Quadrupla x 4 persone: 95,00 euro a notte

– Minimo 2 Notti a scelta in camera matrimoniale/tripla/quadrupla
– Welcome Drink di Benvenuto
– Parcheggio interno gratuito
– Connessione internet WIFI gratuita
– Ricca Colazione con prodotti tipici locali (anche senza glutine)

Validità OFFERTA: dal 04 al 09 Dicembre 2013

 

Cosa Visitare

 

 

Gli Scavi di Pompei (1 km dal B&B):

Tempio.di.Apollo-Pompei

Famosi a livello planetario, gli scavi di Pompei sono l’unico sito archeologico al mondo, assieme a quello di Ercolano, in grado di restituire al visitatore un centro abitato romano, la cui vita è rimasta ferma ad una lontana mattina del 79 d.C., epoca dalla quale il Vesuvio decise di cancellarlo dall’orbe terraqueo.

La tradizione del Presepe (20 minuti dal B&B) :

Zemanta Related Posts ThumbnailIl presepe napoletano vanta tra le sue statuine non soltanto i personaggi classici, Santa Famiglia, magi, pastori e figuranti dei mestieri, ma la rappresentazione spesso caricaturale di personaggi famosi del passato e del presente.

La via del presepe a Napoli è Via San gregorio Armeno a Spaccanapoli. Qui si susseguono botteghe specializzate nel presepe, all’interno delle quali è possibile trovare di tutto: dalle statuine classiche agli accessori per creare il presepe animato, dalle caricature dei personaggi famosi, Totò e Maradona in testa, al “moschella”, statua di pastore dalle dimensioni minuscole.

Il Mercato Natalizio di Napoli ha quindi una caratteristica unica: è aperto tuto l’anno, dato che non si tratta di un mercato temporaneo, formato di banchi e stand, ma di una vera e propria zona della città dedicata al Natale.

Le Luci D’Artista di Salerno (20 minuti dal B&B) :

luci.d'artista.2013.salerno

 

Ogni anno, da novembre a gennaio, le notti di Salerno sono illuminate da gigantesche opere d’arte 
luminose realizzate da famosi artisti della luce. Si tratta di veri e propri capolavori, installati negli angoli più suggestivi ed attraenti del capoluogo.

 

san.gregorio.armeno.napoli

Il bed and breakfast Pompei “IL FAUNO” a pochi minuti dai Presepi di Napoli e da “Luci d’Artista” di Salerno ..vi aspetta con le sue comode camere dotate di ogni comfort (bagno privato, wifi e colazione) e parcheggio interno gratuito!

Nessun pagamento anticipato obbligatorio

Controlla la disponibilità e Prenota online con conferma immediata!

Prenota Ora
 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

Maggio dei Monumenti 2013 a Napoli , scopri il programma completo

Anche quest’anno, a partire dal 4 maggio fino al  2 giugno 2013, ritorna a Napoli il Maggio dei monumenti con un programma vastissimo e pieno di iniziative.

I siti che si potranno visitare principalmente sono oltre 200, con un programma denso di visite, appuntamenti, e performance che è impossibile riportarvi tutto assieme. Il programma è stato separato per argomenti, dai chiostri, cortili e sagrati che sono stati individuati e resi disponibili lungo i classici percorsi turistici e culturali cittadini e che, in alcuni casi, sono stati aperti al pubblico per la prima volta.

Il bed and breakfast Pompei “IL FAUNO” a solo 25 minuti da Napoli e dagli altri siti archeologici Vesuviani..vi aspetta con le sue comode camere dotate di ogni comfort (bagno privato, wifi, piscina) e parcheggio interno gratuito!

Nessun pagamento anticipato obbligatorio

Controlla la disponibilità e Prenota online con conferma immediata!

Prenota Ora
 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

Durante le settimane del Maggio dei monumenti 2013, sarà possibile usufruire di visite guidate che vi condurranno in moltissimi siti di importanza storica, artistica e culturale. Molti di questi luoghi sono poco pubblicizzati e normalmente chiusi al pubblico, ad esempio il chiostro di clausura del convento di Santa Maria Regina Coeli (sito in vico San Gaudioso, 2), il chiostro delle Clarisse cappuccine di Santa Maria in Gerusalemme (in via Pisanelli, 8) e due ville romane di Scampia e Ponticelli.

Maggiodeimonumenti2013-Napoli

Oltre alle visite guidate e agli eventi, verranno proposti vari itinerari tematici come quello organizzato con la Rai, dedicato alla canzone napoletana: saranno presenti totem parlanti e illustrativi all’interno di meravigliosi luoghi storici quali l’Istituto Suor Orsola Benincasa, il Convento di San Domenico Maggiore, Palazzo Reale, la Casina Pompeiana, Santa Maria la Nova e il Pan. Un altro imperdibile percorso tematico è quello dedicato alla Napoli angioina raccontata dal Boccaccio, organizzato anche in occasione del settimo centenario della nascita del poeta.

MaggiodeiMonumentiaNapoli

Il Maggio dei monumenti 2013 a Napoli prevede un programma vastissimo e ricco di attività che permetterà di visitare gratis tutti i siti monumentali della città. Ma non finisce qui, infatti sono molteplici le proposte artistiche e culturali di quartieri periferici (ad esempio Bagnoli, Barra e Fuorigrotta) che non resteranno in disparte e mostreranno al pubblico svariati siti sconosciuti al turismo di massa ma di bellezza inestimabile.

Per info e prenotazioni potete telefonare ai seguenti numeri: 0817956160-61-62 (Osservatorio Turistico), oppure 08179554470 (Comune di Napoli).

Per conoscere il programma completo e dettagliato, con tutte le date, gli orari, gli eventi e le visite guidate, clicca qui.

Natale: fino al 6 Gennaio via Caracciolo a Napoli si trasformerà in “un presepe vivente”

Il presepe napoletano, insieme alla tombola e alla cena in famiglia della vigilia di Natale, è sicuramente uno dei simboli più importanti della tradizione natalizia partenopea.

Il presepe è il luogo per eccellenza dell’unione del sacro e del profano in cui convivono tutte le contraddizioni che solo a Napoli sono possibili. Non è semplicemente un richiamo al simbolismo religioso perché anche le persone poco credenti o dichiaratamente laiche hanno una vera e propria passione per esso.

Il bed and breakfast Pompei “IL FAUNO” a solo 24 Km da Napoli ( circa 25 minuti con auto, treno, bus) ..vi aspetta con le sue comode camere dotate di ogni comfort (bagno privato, wifi) e parcheggio interno gratuito. Il Presepe Vivente di Via Caracciolo vi aspetta!

la tua camera al B&B Pompei IL FAUNO ,

oppure chiama subito al Tel. 0818506098 – 3349332434 – 3273543655

– Puoi contattarci a info@bbfauno.com e ti invieremo una proposta personalizzata in poche ore.

Quest’anno, oltre alla consueta passeggiata a San Gregorio Armeno, la nota via dei presepi napoletani, sarà possibile ammirare tutta la maestria dell’arte del presepe anche in via Caracciolo. Infatti, tutte le sere dall’ 8 dicembre al 6 gennaio, si potrà passeggiare sul lungomare ed essere coinvolti in una esperienza unica.

Dall’idea di Riccardo Sanniola, patrocinata dalla Regione Campania, dal Comune di Napoli e dall’Azienda di Cura Soggiorno e Turismo, con la collaborazione del maestro Marco Ferrigno per la realizzazione di antichi percorsi e di Vincenzo Canzanella per i costumi d’epoca, il visitatore verrà proiettato in un viaggio a ritroso nella Napoli del ’700 dove incontrerà tutti i personaggi caratteristici dell’epoca. E non è tutto perchè per grandi e bambini il divertimento sarà ancor più grande grazie alla presenza di giocolieri, trampolieri pastori con il loro gregge e contadini con animali da cortile.

Per i visitatori verranno inscenate varie rappresentazioni di una giornata tipo a Betlemme con canti natalizi, scenette di mercanti in procinto di fare affari, Benino che cerca tutte le scuse possibili per riuscir a fare qualche minuto di sonno e molto altro ancora.

INFORMAZIONI SULL’EVENTO

Per conoscere in dettaglio eventi e orari di tutto il periodo, visitate il sito Betlemme a Napoli

I presepi Viventi a Napoli e le mostre di arte presepiale

Napoli è la patria riconosciuta dei presepi e di un’arte, di origine settecentesca, del costruire presepi caratteristici e prestigiosi. In questo periodo natalizio tante associazioni, chiese e organizzazioni mettono in mostra presepi bellissimi arricchiti ogni anno, come da tradizione, con scene e volti nuovi. Molte esposizioni sono organizzate in splendide chiese e in complessi monumentale di cui Napoli è piena che integrano così, i bellissimi presepi, in affascinanti ambienti.

Altresì in questo periodo vengono proposte anche molte manifestazioni che rappresentano veri e propri presepi viventi che vedono la partecipazione di molti figuranti in abiti d’epoca. Proviamo di seguito a darvi una sintesi delle principali esposizioni e manifestazioni e vi invitiamo a segnalarcele per avere tutti a disposizione i luoghi e le date degli eventi.

Il bed and breakfast Pompei “IL FAUNO” a solo 24 Km da Napoli ( circa 25 minuti con auto, treno, bus) ..vi aspetta con le sue comode camere dotate di ogni comfort (bagno privato, wifi) e parcheggio interno gratuito. I Presepi di Napoli vi aspettano!

la tua camera al B&B Pompei IL FAUNO ,

oppure chiama subito al Tel. 0818506098 – 3349332434 – 3273543655

– Puoi contattarci a info@bbfauno.com e ti invieremo una proposta personalizzata in poche ore.

Le mostre di arte presepiale

San Gregorio Armeno – Bisogna iniziare per forza di cose da qui. Fino al 6 gennaio via San Gregorio Armeno e le strade adiacenti diventano un enorme e oramai storica esposizione di pastori e presepi. Sono tantissimi gli artigiani e gli operatori che nelle strade e nei vicoli adiacenti propongono le loro creazioni di arte presepiale.

Complesso monumentale di San Severo al Pendino, Via Duomo – Associazione italiana Amici del Presepe – Ventisettesima Mostra di Arte Presepiale fino al 12 gennaio 2013 feriali ore 9.00-18.30 / il 8-9-16-23-30 dicembre 2012 ore 9.00-18.30 / dal 26 dicembre al 6 gennaio 2013 ore 9.00-14.00

Basilica del Carmine Maggiore piazza del Carmine. Presepe Artistico in stile ’700 Napoletano. Apertura al pubblico del suggestivo presepe artistico dei Padri Carmelitani. Dall’8 dicembre 2012 al 13 gennaio 2013 ore 7.00-12.30 / 17.00-19.00

Complesso Basilicale di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta Via tribunali, 16 -Associazione Presepistica Napoletana Mostra di Arte Presepiale. Fino al 13 gennaio 2013 orario 9.30 – 19.30 Info: tel. 3393619802 www.associazionepresepisticanapoletana.it

Basilica di San Giovanni Maggiore Rampe San Giovanni Maggiore – Mostra Arte Presepiale – Ordine degli Ingegneri di Napoli – fino al 20 gennaio 2013 Info: tel. 0815514620 www.ordineingegnerinapoli.it

Chiesa della SS. Annunziata, via Annunziata 34 – Schegge di memoria – Installazione dell’artista Teresa Mangiacapra, una sorta di presepe vibrante di forme, luci e colori diversi realizzato utilizzando resti di mattonelle, piccoli sassi e dipinti e lavorati a mano. dal 16 dicembre 2012 ore lunedì-sabato 7.30-12.00 /17.00-19.00 / domenica 7.30-13.00 Info: www.incontrinapoletani.it

Museo Laboratorio della civiltà contadina, Masseria Luce, v. Luce – Mostra di arte presepiale – dal 25 dicembre 2012 al 6 gennaio 2013 ore 10,00-13,00 / 17,00-19,00 Info: tel./fax 0817389344 / 3336634120 www.museomasserialuce.com

Chiese del quartiere di Piscinola – mostre presepiali dei maestri Michele Accardo e Cosimo Pellegrino dall’8 dicembre 2012 al 6 gennaio 2013 ore 16.00-20.00 feriali / ore 10.00-13.00 festivi

I Presepi Viventi

“Presepe Vivente Centro Antico Di Napoli” è senza dubbio il più bello e caratteristico che si effettua a Napoli. Si svolge di solito, da oltre 17 anni, il pomeriggio del 26 dicembre nel decumano maggiore nei pressi di Piazza San Gaetano. E’ organizzato dal “Comitato Presepe Vivente” della Parrocchia di San Lorenzo Maggiore, e prevede l’impiego di 100-150 figuranti in costume d’epoca del ‘700. Prevede in genere delle scene al coperto nei suggestivi portici degli antichi palazzi del decumano e una “grandiosa” e una bellissima sfilata finale quale omaggio dei “pastori e dei magi” al “Bambin Gesù” nella Basilica di San Paolo Maggiore o in quella di San Lorenzo Maggiore. Il tutto accompagnato da bellissime musiche e novene natalizie. E’ assolutamente da non perdere.

Castel dell’Ovo– sabato 15 e domenica 16 dicembre 2012 dalle 17 alle 21 all’interno del Castel dell’Ovo,a cura della Camera di Commercio si svolgerà un “presepe vivente delle Arti e Mestieri” dove saranno ambientate alcune scene della tradizione presepiale napoletana del ‘700.

La Reggia Outlet a Marcianise – presepe vivente con 12 figuranti – nei giorni 8,9,15,16 e 23 dicembre 2012 con scene tradizionali e degli antichi mestieri.

Parrocchia di San Giovanni Battista a Chiaiano 20, 21 e 22 dicembre 2012 ore 18.30-23.00 Info: tel. 0817400507 www.parrocchiasangiovanni.com

Museo Laboratorio della civiltà contadina, Masseria Luce, v. Luce 29 dicembre 2012, 2 gennaio 2013 ore 19.00-22.00 Info: tel./fax 0817389344 / 3336634120 www.museomasserialuce. com

Associazione La Fenicia Volontari nel Mondo v. Calà Ulloa 29 e 30 dicembre 2012 ore 18.30-23.00 Info: tel. 3294303395 www.lafenicianonprofit.it

Parrocchia S.S. Rosario al Felaco Strada comunale dell’Oliva a Barra 4 e 5 gennaio

Presepe Vivente di Visciano (NA) si terrà nei giorni 4, 5 e 6 Gennaio 2013 nel centro storico a partire dalle ore 18:00 a cura dalla Pro Loco Visciano.

Sfilata dei Magi a cavallo e dei pastori Museo Laboratorio della civiltà contadina, Masseria Luce, v. Luce Premiazioni e canti natalizi 6 gennaio 2013 Info: tel./fax 0817389344 / 3336634120 www.museomasserialuce.com

Nuovo biglietto a prezzi ridotti per i Musei di Napoli

Interessante iniziativa della Soprintendenza speciale per il patrimonio storico museale della città di Napoli.

Nell’ambito del progetto “valorizzazione della collina di capodimonte” sarà proposto al pubblico un unico vantaggioso biglietto che consentirà di visitare i musei storici dell’area di Capodimonte e precisamente il Museo Archeologico Nazionale, il Museo di Capodimonte, le Catacombe di San Gennaro  e il museo Astronomico di Capodimonte (dove a giorni sarà inaugurato un nuovo spazio museale dedicato agli strumenti astronomici).

Quattro importanti spazi cittadini fruibili con un vantaggioso unico biglietto (probabilmente al prezzo di 13 euro) e valevole ben 3 giorni. Queste le idee presentate alla Borsa archeologica del Turismo di Paestum e illustrate Sabato 17 novembre da Fabrizio Vona, Soprintendente del Polo Museale di Napoli. L’importante progetto di valorizzazione del territorio metterà in “rete” e collegherà spazi museali tra i più rilevanti in città: nel progetto anche una navetta che collegherà tra loro i siti facilitando i turisti nella visita a questi importanti spazi museali.

Il bed and breakfast Pompei “IL FAUNO” a solo 25 Km dal centro di Napoli ( circa 25 minuti con auto, treno, bus) ..vi aspetta con le sue comode camere dotate di ogni comfort (bagno privato, wifi) e parcheggio interno gratuito. I Musei di Napoli vi aspettano!

Nessun pagamento anticipato obbligatorio

Controlla la disponibilità e Prenota online con conferma immediata!

Prenota Ora
 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

– Puoi contattarci a info@bbfauno.com e ti invieremo una proposta personalizzata in poche ore.

Le splendide collezioni del Museo Archeologico di Napoli potranno essere visitate, nei tre giorni di validità del biglietto assieme alle Catacombe di San Gennaro, sito che solo nel 2012 ha accolto più di 35.000 visitatori. Ricordiamo che la visita alle catacombe prevede anche le quelle di San Gaudioso alla Sanità con lo stesso biglietto. Con lo stesso biglietto nei tre giorni la visita potrà proseguire con il magnifico Museo di Capodimonte, dove si trovano assoluto capolavori da Goya a Simone Martini fino a Andy Warhol, e si completerà con l’Osservatorio Astronomico che tra pochi giorni aprirà un proprio spazio museale. Speriamo che questa iniziativa annunciata del progetto di valorizzazione della Collina di Capodimonte si concretizzi al più presto.

Ferragosto: Aperti i Luoghi della Cultura!!

Anche quest’anno, nel giorno di Ferragosto, il Ministero per i Beni e le Attività Culturali aprirà ai visitatori il suo ricco patrimonio di musei, gallerie, monumenti, palazzi, ville, castelli, templi, parchi, giardini, aree e siti archeologici, necropoli e scavi.

Molti dei luoghi d’arte coinvolti, inoltre, animeranno il programma della giornata con eventi, concerti, mostre tematiche e suggestivi percorsi guidati. Sarà un’opportunità privilegiata per trascorrere un Ferragosto davvero speciale alla riscoperta della ricchezza culturale del nostro Paese.

Per informazioni su orari di apertura è attivo un call center nazionale che risponde al numero verde 800991199, gratuito per chiamate da telefonia fissa effettuate dal territorio italiano. Il servizio è accessibile tutti i giorni dalle 9:00 alle 19:45.

Nessun pagamento anticipato obbligatorio

Controlla la disponibilità e Prenota online con conferma immediata!

Prenota Ora
 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

Elenco completo delle sedi espositive statali aperte:

MUSEI, AREE E PARCHI ARCHEOLOGICI STATALI APERTI 15 AGOSTO 2012 città prov. orari 15/08/2012
ABRUZZO   
Museo “Paludi” Celano AQ 8.30 -19.00
Museo d’arte sacra della Marsica Celano AQ 9.00 – 20.00
Area Archeologica di Amiternum L’Aquila AQ 9.00 – 20.00
Area Archeologica di Alba Fucens Massa d’Albe AQ 9.00 – 20.00
Complesso Monumentale di Badia in Sulmona Sulmona AQ 9.00 – 13.00 / 15.00 – 19.00
Museo Archeologico Nazionale “La Civitella” Chieti CH 9.00 – 20.00
Museo Archeologico Nazionale d’Abruzzo Villa Frigerj Chieti CH 9.00 – 20.00
Parco Archeologico di Iuvanum Montenerodomo CH 10.00 – 13.00 / 16.00 – 19.00
Abbazia San Clemente a Casauria Castiglione a Casauria PE 9.00 – 14.00
Museo Nazionale Casa natale Gabriele D’Annunzio Pescara PE 9.00 – 14.00
Museo Archeologico Nazionale d’Abruzzo Campli TE 9.00 – 20.00
BASILICATA   
Museo Archeologico Nazionale di Metaponto Bernalda MT 9.00 – 22.00
Area Archeologica di Metaponto Bernalda MT 9.00 – un’ ora prima del tramonto
Museo Archeologico Nazionale “Domenico Ridola” Matera MT 9.00 – 22.00
Museo Nazionale Arte Medievale e Moderna della Basilicata Matera MT 9.00 – 20.00
Museo Archeologico Nazionale della Siritide Policoro MT 9.00 – 22.00
Area Archeologica di Siris – Herakleia Policoro MT 9.00 – un’ ora prima del tramonto
Museo Archeologico Nazionale dell’alta Val d’Agri Grumento Nova PZ 9.00 – 22.00
Area Archeologica di Grumentum Grumento Nova PZ 9.00 – un’ ora prima del tramonto
Museo Archeologico Nazionale del Melfese “Massimo Pallottino” Melfi PZ 9.00 – 22.00
Museo Archeologico Nazionale della Basilicata “Dinu Adamesteanu” Potenza PZ 9.00 – 22.00
Museo Archeologico di Venosa Venosa PZ 9.00 – 22.00
Parco Archeologico di Venosa Venosa PZ 9.00 – un’ ora prima del tramonto
CALABRIA   
Museo Archeologico Amendolara CS 9.00 – 19.30
Galleria Nazionale di Cosenza (Palazzo Arnone) Cosenza CS 10.00 – 18.00
Museo Archeologico Sibari CS 9.00 – 19.30
Parco Archeologico del Cavallo Sibari CS 9.00 – 15.00
Museo di Torre Cimalonga Scalea CS 9.00 – 19.30
Parco Archeologico di Scolacium Borgia CZ 9.00 – un’ ora prima del tramonto
Museo Archeologico di Scolacium Borgia CZ 9.00 – 13.00
Museo Archeologico Nazionale Crotone KR 9.00 – 19.30
Museo Archeologico e Area Archeologica di Capo Colonna Crotone KR 9.00 – 13.00 / 15.30 – 19.00
Museo Nazionale e Parco Archeologico di Locri Epizefiri Locri RC 9.00 – 19.30
Area Archeologica – Monasterace Marina Monasterace RC 9.00 – 19.30
La Cattolica di Stilo Stilo RC 8.00 – 20.00
Museo Archeologico Nazionale Castello Normanno Svevo Vibo Valentia VV 9.00 – 19.30
CAMPANIA   
Dogana dei Grani Atripalda AV 9.00 – 13.00 / 16.00 – 19.30
Ex Carcere Borbonico Avellino AV 9.00 – 13.00 / 16.00 – 19.00
Parco Archeologico di Aeclanum Mirabella Eclano AV 9.00 – 19.00
Museo di San Francesco a Folloni Montella AV 9.00 – 13.00
Area Archeologica del Teatro Romano Benevento BN dalle 9.00 del 15 agosto alle 1.00 del 16 agosto
Ex Convento di San Felice Benevento BN 9.00 – 13.00 / 16.00 – 19.00
Museo Archeologico Nazionale del Sannio Caudino e della Torre antistante al Castello Montesarchio BN 9.00 – 22.30
Museo e Antiquarium “Antica Telesia” San Salvatore Telesino BN 8.00 – 20.00
Museo Archeologico dell’antica Allifae – Anfiteatro, Mausoleo degli Acilii, Foro Romano Alife CE 8.00 – 23.00
Palazzo Reale (Reggia di Caserta) Caserta CE 8.30 – 19.30 chiusura biglietteria ore 18.30
Museo Archeologico dell’antica Calatia Maddaloni CE 8.30 – 23.00
Museo Archeologico dell’Antica Capua Santa Maria Capua Vetere CE 9.00 – 19.00
Mitreo Santa Maria Capua Vetere CE 9.00 – un ora prima del tramonto
Anfiteatro Santa Maria Capua Vetere CE 9.00 – un ora prima del tramonto
Teatro Romano e sala espositiva Sessa Aurunca CE 8.00 – 14.00
Museo Archeologico dell’Agro Atellano Succivo CE 8.30 – 23.00
Museo Archeologico Teano CE 8.30 – 19.30
Teatro Romano di Teanum Sidicinum Teano CE 10.30 – 18.00
Certosa di San Giacomo Capri NA 8.30 – 14.00
Parco e Tomba di Virgilio Napoli NA 9.00 – 14.00
Bosco di Capodimonte Napoli NA 9.00 – un ora prima del tramonto
Certosa e Museo di San Martino Napoli NA 8.30 – 19.30 / 16 Agosto chiuso
Museo Pignatelli Napoli NA 8.30 – 14.00
Museo di Capodimonte Napoli NA 8.30 – 14.00 / 16 Agosto chiuso
Castel di Sant’Elmo Napoli NA 8.30 – 19.30
Museo Duca di Martina e Villa Floridiana Napoli NA 8.30 – 14.00
Villa Floridiana Napoli NA 8.30 – 19.00
Area Archeologica di Velia Ascea SA 8.15 – 23.00
Museo Archeologico Nazionale di Volcei e Parco Archeologico urbano dell’antica Volcei Buccino SA 15.00 – 20.00
Museo Archeologico Nazionale di Paestum Capaccio SA 8.30 – 22.40
Area Archeologica di Paestum Capaccio SA 8.30 – 19.30 chiusura biglietteria ore 18.30
Museo Archeologico Nazionale di Eboli Eboli SA 7.30 – 13.30
Antiquarium ed Area Archeologica Minori SA 8.00 – 19.30
Certosa di San Lorenzo Padula SA 9.00 – 19.30 ultimo ingresso ore 19.00
Museo Archeologico Nazionale Pontecagnano SA 9.00 – 19.00
Area Archeologica del Teatro Ellenistico Romano e della Necropoli Monumentale Nocera Superiore SA 8.30 – 13.30
Museo Diocesano San Matteo Salerno SA 9.30 – 20.30
Museo Archeologico di Sarno Sarno SA 9.00 – 22.00
EMILIA ROMAGNA
Museo Nazionale Etrusco di Marzabotto e Area Archeologica Marzabotto BO 9.00 – 13.00 / 15.00 – 18.30 area archeologica fino alle 19.00
Casa Pascoli Sarsina FC 16.00 – 19.00
Museo Archeologico Nazionale Sarsinate Sarsina FC 13.30 – 18.30 chiusura biglietteria ore 18.00
Museo Archeologico Nazionale di Ferrara Ferrara FE 9.30 – 17.00 chiusura biglietteria ore 16.30 e apertura straordinaria gratuita ore 17.30 – 24.00
Casa Romei Ferrara FE 8.30 – 19.30 chiusura biglietteria ore 19.00
Complesso Pomposa Codigoro FE 8.30 – 19.30 chiusura biglietteria ore 18.45
Castello Malaspina Bobbio PC 10.00 – 13.00 / 14.30 -17.30
Area Archeologica della città romana di Veleia Lugagnano Val d’Arda PC 9.00 – 19.00
Castello di Torrechiara Langhirano PR 10.30 – 19.30
Palazzo Milzetti – Museo Nazionale dell’età neoclassica in Romagna Faenza RA 8.30 -18.30 ultimo ingresso ore 17.30
Basilica di Sant’Apollinare in Classe Ravenna RA 8.30 – 19.30 chiusura biglietteria ore 19.00
Battistero degli Ariani Ravenna RA 8.30 -19.30
Mausoleo di Teoderico Ravenna RA 8.30 – 19.00 chiusura biglietteria ore 18.30
Palazzo di Teoderico Ravenna RA 8.30 – 13.30
Museo Nazionale di Ravenna Ravenna RA 8.30 – 19.30 chiusura biglietteria ore 19.00
Area Archeologica e Villa Romana Russi RA 12.00 – 22.00 chiusura biglietteria ore 21.00
Castello di Canossa e Museo “Naborre Campanini” Canossa RE 9.00 – 13.00 / 14.00 – 20.00
Fortezza di San Leo San Leo RN 9.30 – 20.00 chiusura biglietteria ore 19.15
FRIULI VENEZIA GIULIA
Museo Storico del Castello di Miramare Trieste TS 9.00 – 19.00
Area Archeologica di Aquileia Aquileia UD 8.30 – 19.00
Museo Archeologico Nazionale di Aquileia Aquileia UD 8.30 – 19.30
Museo Paleocristiano Aquileia UD 8.30 – 13.45
Museo Archeologico Nazionale di Cividale Cividale UD 8.30 – 19.00
LAZIO   
Area Archeologica di Cassino Cassino FR 9.00 – fino al tramonto
Museo Archeologico Nazionale di Cassino Cassino FR 9.00 – un ora prima del tramonto
Abbazia di Montecassino Cassino FR 9.00 – 12.00 / 15.30 – 18.00
Abbazia di Trisulti Collepardo FR 9.30 – 12.00 / 15.30 – 18.00
Abbazia di Casamari Veroli FR 9.00 – 12.00 / 15.00 – 18.00
Museo Archeologico Nazionale Formia LT 8.30 – 19.30
Comprensorio Archeologico di Minturnae Minturno LT 9.00 – fino al tramonto
Abbazia di Fossanova Priverno LT 7.00 – 20.00
Area Archeologica Sperlonga LT 9.00 – fino al tramonto
Museo Archeologico Nazionale Sperlonga LT 8.30 – 19.30
Museo Archeologico e scavi di Lucus Feroniae Capena RM 8.30 – 19.30
Museo Nazionale Cerite Cerveteri RM 8.30 – 19.30
Necropoli della Banditaccia – Tombe etrusche e Museo Cerveteri RM 8.30 – 19.30
Museo Nazionale Archeologico Civitavecchia RM 8.30 – 19.30
Terme Taurine o di Traiano Civitavecchia RM visitabile su prenotazione Pro Loco tel. 0766 20299
Villa di Orazio – Area Archeologica Licenza RM 9.00 – 19.00
Abbazia di San Nilo Grottaferrata RM 8.00 – 14.00
Museo delle navi romane Nemi RM 9.00 – 20.00
Museo Archeologico Nazionale di Palestrina eSantuario della Fortuna Primigenia (Palazzo Barberini) Palestrina RM 9.00 – 20.00 (Museo) / 9.00 – 19.00 (Santuario)
Area Archeologica di Veio Santuario etrusco di Apollo Isola Farnese – Portonaccio RM 8,.00 – 14.00
Villa dei Volusii Fiano Romano RM visitabile su prenotazione tel. 0765 459265
Galleria Borghese Roma RM 8.30 – 19.30
Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea Roma RM 8.30 – 19.30
Galleria Spada Roma RM 8.30 – 19.30
Galleria Corsini Roma RM 8.30 – 19.30
Palazzo Barberini Roma RM 9.00 – 14.00
Palazzo Venezia Roma RM 8.30 – 19.30
Pantheon Roma RM 9.00 – 13.00
Colosseo Roma RM 8.30 – 19.15
Foro Romano e Palatino Roma RM 8.30 – 13.30
Castel Sant’Angelo Roma RM 9.00 – 19.30
Complesso Monumentale del Vittoriano Roma RM 9.30 – 19.30
Museo Nazionale d’Arte Orientale “Giuseppe Tucci” Roma RM 9.00 – 19.30
Museo Nazionale delle Arti e Tradizioni Popolari Roma RM 9.00 – 20.00
Museo Hendrik Christian Andersen Roma RM 9.30 – 19.00
Museo Boncompagni Ludovisi Roma RM 8.30 – 19.00
Museo Mario Praz Roma RM 9.00 – 19.30
Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia Roma RM 8.30 – 19.30
Palazzo Massimo Roma RM 9.00 – 19.45
Palazzo Altemps Roma RM 9.00 – 19.45
Terme di Diocleziano Roma RM 9.00 – 19.45
Crypta Balbi Roma RM 9.00 – 19.45
Villa dei Quintili Roma RM 9.00 – 16.30
Area Archeologia di Malborghetto Roma RM 9.00 – 13.00 / 14.30 – 18.30
Mausoleo di Cecilia Metella Roma RM 9.00 – 16.30 chiusura biglietteria ore 15.30
Scavi di Ostia Antica Roma RM 8.30 – 19.15 ultimo ingresso ore 18.00
Terme di Caracalla Roma RM 9.00 – 19.15
Parco delle Tombe Latine Roma RM 9.00 – 17.30
Museo Nazionale dell’Alto Medioevo Roma RM 9.00 – 14.00
Antiquarium di Pyrgi Santa Marinella RM 9.00 – 19.00
Monastero di San Benedetto Sacro Speco Subiaco RM 9.00 – 12.30 / 15.00 – 18.30
Monastero di Santa Scolastica Subiaco RM 9.00 – 12.30 / 15.00 – 19.00
Villa Adriana Tivoli RM 9.00 – 19.00
Villa d’Este Tivoli RM 8.30 – 18.45
Area del foro e domus private della città romana di Volusii Bolsena VT 8.00 – 14.00
Museo Archeologico di Vulci Canino VT 8.30 – 19.30
Palazzo Farnese Caprarola VT 8.30 – 18.45
Forte Sangallo e Museo archeologico dell’Agro Falisco Civita Castellana VT 8.00 – 19.30
Palazzo Altieri Oriolo Romano VT 8.30 – 19.00
Museo Archeologico Nazionale di Tarquinia Tarquinia VT 8.30 – 19.30
Necropoli di Monterozzi (tombe etrusche) Tarquinia VT 8.30 – 19.30
Area Archeologica Madonna dell’Olivo Tuscania VT visitabile su prenotazione tel. 0761 436209
Museo Nazionale Archeologico Tuscania VT 8.30 – 19.30
Area Archeologica di Sutri Sutri VT 8.30 – 13.30
Museo Nazionale Etrusco di Viterbo – Rocca Albornoz Viterbo VT 8.30 – 19.30
Area Archeologia Antica Città di Ferentum Viterbo VT 13.00 – 19.00
Villa Lante della Rovere Viterbo VT 8.30 – 18.30
Tomba Francois Vulci VT visitabile su prenotazione tel. 0766 89298
LIGURIA   
Galleria Nazionale – Palazzo Spinola Genova GE 13.30 – 19.30
Museo di Palazzo Reale Genova GE 9.00 – 13.30
Museo Archeologico per la Preistoria e la Protostoria del Tigullo Chiavari GE 9.00 – 13.30
Museo Preistorico dei “Balzi Rossi” Ventimiglia IM 8.30 – 19.30
Antiquarium di Nervia e Albintimilium Ventimiglia IM 13.00 – 19.00
Museo Nazionale e Sistema Museale dell’antica città di Luni Ortonovo SP 8.30 – 19.30
Villa Romana del Varignano Vecchio Portovenere SP 13.30 – 19.30
LOMBARDIA   
Parco Nazionale delle incisioni rupestri di Capo di Ponte Capo di Ponte BS 8.30 – 19.30
Parco Archeologico Nazionale Massi di Cemmo Cemmo BS 8.30 – 19.00
Museo Archeologico Nazionale della Valcamonica e Anfiteatro Cividate Camuno BS 8.30 – 14.00
Villa Romana ed Antiquarium di Desenzano del Garda Desenzano del Garda BS 8.30 – 19.30 chiusura biglietteria ore 19.00
Castello Scaligero di Sirmione Sirmione BS 8.30 – 19.30 chiusura biglietteria ore 19.00
Grotte di Catullo e Antiquarium Sirmione BS 9.30 – 18.30 chiusura biglietteria ore 18.00
Villa Romana di Toscolonano Maderno Toscolano Maderno BS 8.30 – 19.00
Villa tardo Romana di Palazzo Pignano e Antiquarium Palazzo Pignano CR 8.30 – 14.30
Museo del Cenacolo Vinciano Milano MI 8.15 – 19.30
Pinacoteca di Brera Milano MI 8.30 – 19.15
Museo di Palazzo Ducale di Mantova Mantova MN 15.00 – 19.15 chiusura biglietteria ore 18.20
Museo Archeologico Nazionale di Mantova Mantova MN 8.30 – 13.30
Museo della Certosa di Pavia Certosa di Pavia PV 14.30 – 18.00 visite guidate a tema
Palazzo Besta Teglio SO 8.00 – 14.00
Parco Archeologico di Castelseprio Castelseprio VA 9.30 – 18.00
Area Archeologica del Monsorino Golasecca VA accesso libero
MARCHE   
Museo Archeologico Nazionale delle Marche Ancona AN 8.30 -19.30
Museo Archeologico Statale di Arcevia Arcevia AN 8.30 -13.30
Antiquarium Statale di Numana Numana AN 8.30 -19.30
Area Archeologica di Sassoferrato Sassoferrato AN 8.30 -13.30
Rocca Roveresca di Senigallia Senigallia AN 8.30 -19.30 ultimo ingresso ore 19.00
Museo Archeologico Statale – Ascoli Piceno Ascoli Piceno AP 8.30 -19.30
Museo Archeologico Statale di Cingoli Cingoli MC 8.30 -13.30
Museo Archeologico Statale di Urbisaglia Urbisaglia MC 8.30 -13.30
Rocca Demaniale di Gradara Gradara PU 8.30 -19.20 ultimo ingresso ore 18.30
Galleria Nazionale delle Marche Urbino PU 8.30 -19.20 ultimo ingresso ore 18.15
Lapidario Urbino PU 8.30 -19.20 ultimo ingresso ore 18.15
MOLISE   
Museo Sannitico Campobasso CB 9.00 – 18.00
Palazzo Pistilli Campobasso CB 8.00 – 19.00
Castello di Capua Gambatesa CB 8.00 – 19.00
Parco archeologico di Villa Zappone Larino CB 8.00 – 14.00 (appuntamento)
Teatro Romano di Altilia Sepino CB 9.00 – 18.00
Complesso monumentale di S. Vincenzo a Volturno Castel S. Vincenzo IS 8.00 – 14.00 / 15.00 – 20.00
Museo Archeologico – Santa Maria delle Monache a Isernia Isernia IS 8.00 – 20.00
Padiglione del Museo Paleolitico Isernia IS 8.00 – 20.00
Area Archeologica Pietrabbondante IS 9.30 – 18.30
Museo di S. Chiara Venafro IS 14.30 – 19.30
Castello Pandone Venafro IS 8.00 – 14.00 / 15.00 – 20.00
PIEMONTE   
Forte di Gavi Gavi AL 9.30 – 17.30
Area archeologica della Città romana di Libarna Serravalle Scrivia AL 8.30 – 13.30
Canonica Regolare di Santa Maria di Vezzolano Albugnano AT 10.00 – 18.30
Area Archeologica della città Romana di Augusta Bagiennorum Bene Vagienna AT 10.00 – 18.00
Castello e Parco Reale di Racconigi Racconigi CN 8.30 – 19.30 ultimo ingresso ore 18.20
Castello di Serralunga d’Alba Serralunga d’Alba CN 11.00 – 13.00 / 14.00 – 18.00
Castello Ducale di Agliè Agliè TO 8.30 – 19.30 ultimo ingresso ore 18.20
Area archeologica della Città romana di Industria Monteu da Po TO 10.00 – 18.00
Anfiteatro romano di Segusio Susa TO 10.00 – 18.00
Museo di Antichità Torino TO 8.30 – 19.30
Galleria Sabauda Torino TO 9.00 – 18.30
Palazzo Reale e Armeria Reale Torino TO 8.30 – 19.30 ultimo ingresso ore 18.20
Villa della Regina Torino TO 9.00 – 18.00
Palazzo Carignano Torino TO 10.00 – 18.00
PUGLIA   
Museo Nazionale Archeologico di Altamura Altamura BA 8.30 – 13.30
Castello Svevo di Bari Bari BA 8.30-19.30 chiusura biglietteria ore 18.30
Palazzo Simi Bari BA 8.00 – 19.00
Museo Nazionale Archeologico di Gioia del Colle Gioia del Colle BA 8.30 – 19.30
Area Archeologica di Monte Sannace Gioia del Colle BA 8.30 – 15.00
Museo Nazionale “Jatta” Ruvo di Puglia BA 8.30 – 13.30
Galleria Nazionale della Puglia “Girolamo e Rosaria Devanna” Bitonto BA 8.30 – 20.00 ultimo ingresso ore 19.30
Palazzo Sinesi Canosa di Puglia BA 8.30 – 14.30
Museo Archeologico di Egnazia Fasano BR 8.30 – 19.30
Area Archeologica di Egnazia Fasano BR 8.30 – 19.15
Centro di Doc. Messapica Oria BR 20.00 – 23.00
Castello di Trani Trani BT 8.30 – 19.30
Castel del Monte Andria BT 10.15 – 19.45 chiusura biglietteria ore 19.15
Antiquarium di Canne della Battaglia Barletta BT 8.30 – 19.30
Museo Archeologico Nazionale di Manfredonia Manfredonia FG 8.30 – 19.30
Parco Archeologico Ascoli Satriano FG 10.00 – 13.00 / 16.00 – 19.00
Castello di Copertino Lecce LE 8.30-13.30 visite guidate
Museo Nazionale Archeologico di Taranto Taranto TA 8.30 – 19.30 chiusura biglietteria ore 19.00
SARDEGNA   
Museo archeologico Nazionale di Cagliari Cagliari CA 9.00 – 20.00
Pinacoteca Nazionale Cittadella dei Musei Cagliari CA 9.00 – 20.00
Compendio Garibaldino di Caprera Caprera NU 9.00 – 20.00
Museo Archeologico Nazionale G. Asproni Nuoro NU 9.00 – 14.00
Antiquarium Turritano Porto Torres SS 9.00 – 20.00
Museo Archeologico G.A. Sanna Sassari SS 9.00 – 20.00
TOSCANA   
Museo delle Arti e Tradizioni Popolari dell’Alta Valle del Tevere (Palazzo Taglieschi) Anghiari AR 10.00 – 19.00
Museo Archeologico Nazionale “Gaio Cilnio Mecenate” Arezzo AR 8.30 – 19.30
Museo Nazionale d’Arte Medievale e Moderna Arezzo AR 8.30 – 19.30
Cappella Bacci – Affreschi di Piero della Francesca Arezzo AR 13.00 – 18.00
Abbazia di Soffena Castelfranco di Sopra AR 9.00 – 13.00
Zona Archeologica Cortona AR 8.00 – 14.00
Cenacolo di Sant’Apollonia Firenze FI 8,15 – 13.50
Complesso Monumentale Orsammichele Firenze FI Museo chiuso – chiesa aperta ore 10.00 – 17.00
Giardino di Villa Il Ventaglio Firenze FI 8.15 – 19.30
Cappelle Medicee Firenze FI 8.15 – 16.50
Cenacolo di Andrea del Sarto Firenze FI 8.15 – 13.50
Galleria degli Uffizi Firenze FI 8.15 – 18.50
Galleria dell’Accademia e Museo degli Strumenti Musicali Firenze FI 8.15 – 18.50
Museo Archeologico Nazionale Firenze FI 8.00 – 19.00
Museo della Casa Fiorentina Antica – Palazzo Davanzati Firenze FI 8.15 – 13.50
Museo di San Marco Firenze FI 8.15 – 16.50
Museo Nazionale del Bargello Firenze FI 8.15 – 17.00
Villa Medicea “Cerreto Guidi” Firenze FI 8.15 – 19.00
Villa Medicea della Petraia Firenze FI 8.15 – 19.30
Giardino della Villa Medicea di Castello Firenze FI 8.15 – 19.30
Museo degli Argenti, Museo delle Porcellane e Galleria del Costume Firenze FI 8.15 – 18.50
Giardino di Boboli Firenze FI 8.15 – 19.30
Giardino Bardini Firenze FI 8.15 – 19.30
Galleria Palatina e Appartamenti Reali, Galleria d’Arte Moderna Firenze FI 8.15 – 18.50
Area Archeologica di Vetulonia Castiglione della Pescaia GR 10.00 – 19.00
Area Archeologica di Roselle Grosseto GR 8.30 – 19.30
Antiquarium Statale di Cosa Orbetello GR 9.00 – 19.30
Museo Nazionale delle Residenze Napoleoniche – Villa San Martino Portoferraio LI 9.00 – 13.00
Museo Nazionale di Villa Guinigi Lucca LU 8.30 – 13.30
Pinacoteca Nazionale e Museo di Palazzo Mansi Lucca LU 8.30 – 13.30
Certosa Monumentale Calci PI 8.30 – 13.30 visite accompagnate con partenza ogni ora dalla biglietteria del Museo (ultimo ingresso ore 12.30)
Museo Nazionale di San Matteo Pisa PI 8.30 -13.30
Museo di Casa Giusti Monsummano Terme PT 8.00 – 14.00 / 15.00 – 19.00
Ex Chiesa del Tau Pistoia PT 8.15 – 13.30
Fortezza di Santa Barbara Pistoia PT 8.15 – 13.30
Oratorio di San Desiderio Pistoia PT 8.15 – 13.30
Villa Medicea di Poggio a Caiano e Giardino Poggio a Caiano PR Giardino 8.15 – 19.30. Sale monumentali della villa : visite accompagnate dal personale di custodia alla mezza di ogni ora (8.30,9.00 ecc.) per max 50 persone a visita. Museo della Natura Morta : visite solo su prenotazione (tel. 055 877012
Museo Archeologico Nazionale, Tomba del Leone loc. Poggio Renzo e Tomba della Pellegrina loc. Montebello Chiusi SI Museo 9.00 – 20.00. Aperta solo la tomba della Pellegrina con visite alle ore 1.00 e alle ore 16.00
Pinacoteca Nazionale Siena SI 9.00 – 13.00
UMBRIA   
Tempietto sul Clitunno Campello sul Clitunno PG 14.00 – 20.00
Chiesa Museo San Francesco Corciano PG 10.00 – 13.00 / 17.00 – 23.30
Palazzo Ducale Gubbio PG 8.30 – 19.30
Teatro Romano e Antiquarium Gubbio PG 10.00 – 19.30
Galleria Nazionale dell’Umbria Perugia PG 8.30 – 19.30
Ipogeo dei Volumni Perugia PG 9.00 – 12.30 / 16.30 – 19.00
Museo Archeologico Nazionale dell’Umbria Perugia PG 8.30 – 19.30
Castello Bufalini San Giustino PG 10.00 – 13.00 / 15.30 – 18.30 (visite guidate solo su prenotazione)
Museo Archeologico Statale di Spoleto Spoleto PG 8.30 – 19.30
Museo del Ducato di Spoleto Spoleto PG 9.30 – 19.30
Rocca Albornoziana Spoleto PG 8.30 – 19.30
Abbazia di San Severo e Martirio Orvieto TR 8.00 – 20.00
Museo Archeologico di Orvieto Orvieto TR 8.30 – 19.30
Necropoli Etrusca di Crocifisso del Tufo Orvieto TR 8.30 – 19.30
Area Archeologica di Carsulae Terni TR 8.30 – 19.30
VENETO   
Museo Nazionale Atestino Este PD 8.30 – 19.30
Museo Archeologico Nazionale di Adria Adria RO 8.30 – 19.30
Museo Archeologico Nazionale di Fratta Polesine Fratta Polesine RO 8.30 – 19.30
Basilica paleocristiana e complesso tardo-antico Concordia Sagittaria VE 8.30 – 19.30
Museo Nazionale Concordiese Portogruaro VE 8.30 – 19.30
Area Archeologica a nord del Museo di Altino Quarto d’Altino VE 8.30 – 19.30
Area Archeologica a est del Museo di Altino Quarto d’Altino VE 8.30 – 19.30
Museo Archeologico Nazionale di Altino Quarto d’Altino VE 8.30 – 19.30
Museo Nazionale di Villa Pisani Stra VE 8.30 – 20.00 dalle ore 19.00 alle 20.00 solo uscita
Gallerie dell’Accademia Venezia VE 8.15 – 19.15
Galleria Giorgio Franchetti alla Ca’ d’Oro Venezia VE 8.15 – 19.15
Museo Archeologico di Venezia Venezia VE 8.15 – 19.15
Museo di Palazzo Grimani Venezia VE 8.15 – 19.15
Biblioteca Nazionale Marciana – Sala del Sansovino Venezia VE 10.00 – 19.00
VALLE D’AOSTA
Museo Archeologico Regionale Aosta AO 9.00-19.00
Teatro romano Aosta AO 9.00-20.00
Criptoportico forense Aosta AO 10.30-12.30 / 13.30-18.30
Scavi archeologici di San Lorenzo Aosta AO 9.30-12.30 / 14.00-18.00
Castel Savoia Gressoney-Saint-Jean AO 10.00-12.30 / 13.30-19.00
Forte di Bard Bard AO 10.00-19.00
Castello di Issogne Issogne AO 9.00-20.00
Castello di Verrès Verrès AO 9.00-20.00
Castello di Fénis Fénis AO 9.00-20.00
Castello di Sarre Sarre AO 9.00-20.00
Castello Sarriod de La Tour Saint-Pierre AO 10.00-12.30 / 13.30-19.00

La settimana della cultura a Napoli , entra gratis in Musei e siti!

SOPRINTENDENZA SPECIALE PER I BENI ARCHEOLOGICI
DI NAPOLI E POMPEI

Settimana della Cultura
(14-22 aprile 2012)

Approfitta della Settimana della Cultura e prenota una camera al B&B Pompei Il Fauno!

Nessun pagamento anticipato obbligatorio

Controlla la disponibilità e Prenota online con conferma immediata!

Prenota Ora
 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

NAPOLI, MUSEO ARCHEOLOGICO
Mostra “Sulle tracce di Champollion. Archeologia, sguardi ed esperienze nella Valle del Nilo”
La mostra si propone di tracciare un percorso conoscitivo delle diverse fasi dell’esperienza di Champollion nella Valle del Nilo per coglierne l’essenza scientifica e innescare riflessioni sui metodi della ricerca archeologica del tempo, per poi gettare uno sguardo sulla realtà, sui ritmi e sugli orizzonti d’indagine della moderna Egittologia.
La mostra, alla quale il Comune di Napoli ha assicurato il patrocinio morale, è organizzata dalla Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei, dal Centro Studi di Egittologia e Civiltà Copta “J.F.Champollion” e dall’Accademia Egizia con la collaborazione del Museo Egizio di Firenze.
Il volumetto esplicativo della mostra è edito da Ananke.
Per tutto il periodo della mostra sono previsti visite e laboratori didattici curati dalla Società Pierreci Codess (prenotazioni obbligatoria: tel. 848800288).
Fino al 16 aprile 2012 dalle ore 9 alle ore 19 (chiusa il martedì)

NAPOLI, MUSEO ARCHEOLOGICO
Mostra “La memoria come strumento di coscienza creativa” di Anna Maria Pugliese
La mostra, organizzata dal Servizio Educativo della Soprintendenza e inclusa nella sezione “Attori, artisti, poeti al MANN” della XVII edizione degli “Incontri di Archeologia”, propone una riflessione sull’originaria sacralità della natura e della parola, due valori che, utilizzando la memoria come “strumento di coscienza creativa”, possono ancora fornire linfa al nostro presente per ridargli vita e senso. L’installazione viene proposta nel Museo Archeologico di Napoli in quanto custode-per-eccellenza della memoria.
Fino al 19 aprile 2012 dalle ore 9 alle ore 19 (chiusa il martedì)

NAPOLI, MUSEO ARCHEOLOGICO
Visite guidate nei giorni dell’America’s Cup
In tutti i giorni della America’s Cup, il Museo Archeologico di Napoli offrirà fino ad esaurimento posti (max 40 persone), alle ore 12 e alle ore 16, ingresso e visita alle collezioni a cura degli archeologi della Società Pierreci Codess al prezzo scontato di € 10,00 (anziché € 11,50) per ciascun visitatore. I visitatori che hanno diritto all’ingresso gratuito pagheranno soltanto € 3,50 per la visita. È consigliata la prenotazione (tel. 848800288).
Organizzazione dell’Ufficio Servizio Educativo della Soprintendenza in collaborazione con la Società Pierreci Codess
1-15 aprile 2012

NAPOLI, MUSEO ARCHEOLOGICO
Spettacolo di danza “La danza degli dei” di Benedetta Capanna
La memoria ha i suoi odori, i suoi percorsi e le sue vie di fuga; inafferrabile e pesante, è solo traccia di colori o un improvviso bianco e nero. Coreografie e danza di Benedetta Capanna, musica di e con Daria Rossi Poisa e Oscar Bonelli.
In collaborazione con Capua Antica Festival, Teatri di Pietra e MDA mimo di danza alternativa
Info.e prenotazione: 06.35452444
Sabato 14 aprile 2012 ore 16
Info.e prenotazione: 06.35452444
NAPOLI, VILLA IMPERIALE PAUSILYPON Discesa Coroglio, 36
Spettacolo di danza “La danza degli dei” di Benedetta Capanna
La memoria ha i suoi odori, i suoi percorsi e le sue vie di fuga; inafferrabile e pesante, è solo traccia di colori o un improvviso bianco e nero. Coreografie e danza di Benedetta Capanna, musica di e con Daria Rossi Poisa e Oscar Bonelli.
In collaborazione con Capua Antica Festival, Teatri di Pietra e MDA mimo di danza alternativa
Sabato 14 aprile 2012 ore 11,30
Info.e prenotazione: 06.35452444

NAPOLI, MUSEO ARCHEOLOGICO
Visite guidate “Horti picti”
Una visita guidata al  Museo Archeologico di Napoli, dedicata agli affreschi ed ai mosaici provenienti dalle città vesuviane ed in particolare alle rappresentazioni di giardini, piante reali e fantastiche che incorniciano o fanno da sfondo alle straordinarie rappresentazioni di carattere mitologico o letterario custodite nel Museo. Una singolare esperienza che partendo dalla illustrazione delle immagini, si concentra sulla analisi delle specie vegetali rappresentate, l’utilizzo, la provenienza e la composizione all’interno della compagine decorativa.
Dal 14 al 22 aprile 2012
Appuntamento presso la Biglietteria del MANN
Alle ore 11.30 giorni feriali (prenotazione obbligatoria al call center 848800288)
Alle ore 10.30 -12.00 sabato e domenica (prenotazioni al call center e in biglietteria fino ad esaurimento posti )

NAPOLI, MUSEO ARCHEOLOGICO
Spettacolo “Vesuvius Heart Band in concerto”
I 18 bambini della band, di età compresa tra i 9 e i 12 anni, propongono un variegato repertorio di musica classica, pop, napoletana e sudamericana per trombe, flicorno tenore, clarinetti e rullanti.
A cura dell’Associazione Vesuvius Heart Band, lo spettacolo è proposto dal Servizio Educativo della Soprintendenza.
Domenica 15 aprile 2012 ore 11.30 

NAPOLI, MUSEO ARCHEOLOGICO
Conferenza “Champollion e le origini dell‘egittologia: archeologia, arte e collezionismo nell’800”, di Giacomo Cavillier e Caterina Cozzolino
Lunedì 16 aprile 2012 ore 15

NAPOLI, MUSEO ARCHEOLOGICO
• Conferenza “Ricerche archeologiche sui templi solari di Abusir: ideologia e architettura dei faraoni dell’Egitto del Terzo Millennio a.C.”, di Massimiliano Nuzzolo
• Conferenza “Tra altopiano e valle del Nilo: ricerche dell’UNO nel Sudan orientale”, di Andrea Manzo
La prima conferenza illustra, attraverso una panoramica su alcuni monumenti meno noti del Terzo Millennio, gli elementi salienti della civiltà faraonica del tempo. La seconda approfondisce alcuni aspetti dell’antica civiltà nubiana, sorta a cavallo degli odierni stati dell’Egitto e del Sudan, di cui una recente missione archeologica dell’Università “L’Orientale” di Napoli sta riportando alla luce importanti testimonianze.
Le due conferenze, in successione, sono proposte dall’Associazione Napoletana di Studi Egittologici.
Martedì 17 aprile 2012 ore 15

NAPOLI, MUSEO ARCHEOLOGICO
Visita guidata “L’antico tra le mani. Un percorso tattile per persone non vedenti e ipovedenti”
Il percorso di visita, elaborato in collaborazione tra il SAAD (Servizio di Ateneo per le Attività di studenti con Disabilità) dell’Università Suor Orsola Benincasa di Napoli e il Servizio Educativo della Soprintendenza, è guidato dai tirocinanti del SAAD ed è attento alle esigenze delle persone non vedenti e ipovedenti, ma è destinato a tutti i visitatori del Museo, ai quali si dà la possibilità di conoscere la collezione della Villa dei Papiri di Ercolano attraverso suggestioni narrative e tattili.
Dal 18 al 21 aprile ore 10, ore 11.30, ore 15, ore 16.30
Informazioni e prenotazione obbligatoria: tel. 0814422273 (Servizio Educativo, tel. 081 4422273, lunedì – venerdì ore 9-15)

NAPOLI, MUSEO ARCHEOLOGICO
Conferenza “La casa di M. Rufo a Pompei e nel Museo di Napoli”, di Mario Grimaldi
La conferenza è inclusa nel programma della XVII edizione degli “Incontri di Archeologia”, organizzati dal Servizio Educativo della Soprintendenza.
Giovedì 19 aprile 2012 ore 15
Prenotazione obbligatoria: tel. 081 4422273 e 081 4422270
NAPOLI, MUSEO ARCHEOLOGICO
Lettura “Peppe Barile legge l’Iliade: il canto degli eroi”
Nonostante il titolo dell’Iliade rimandi alle vicende dell’antica città di Troia, assediata e distrutta dagli Achei, tema centrale della narrazione è l’ira di Achille. La lettura delle vicende che legano i destini di Achille e di Ettore saranno raccontate al pubblico nella bella traduzione di Giovanni Cerri. Accompagneranno l’attore le ambientazioni sonore di Lello Settembre. La selezione dei brani è curata da Cristina Calvino e Laura Del Verme. Questa lettura al Museo di Napoli costituisce il primo dei dieci incontri pubblici in cui è stata suddivisa l’Iliade.
In collaborazione tra Servizio Educativo della Soprintendenza, Associazione Culturale “Le parole turchine” e Palazzo Civico delle Arti della Città di Agropoli.
Venerdì 20 aprile 2012 ore 17

NAPOLI, MUSEO ARCHEOLOGICO
Manifestazione “Meditate la battaglia. Dodici poeti contemporanei e la passione di Pascoli per l’Eneide”
Un omaggio a Giovanni Pascoli (1855-1912) in occasione del centesimo anniversario della morte. Si propone una performance dei poeti Ariele D’Ambrosio, Carmine De Falco, Salvatore Di Natale, Bruno Di Pietro, Emmanuel Di Tommaso, Enrico Fagnano, Mimmo Grasso, Costanzo Ioni, Eugenio Lucrezi, Maria Rosaria Luongo, Wanda Marasco ed Enza Silvestrini tra le opere “virgiliane” del Museo. Si tratta di un suggestivo incontro tra arte classica, letteratura antica e moderna e poesia contemporanea, il cui ritmo sarà scandito da un prezioso commento all’Eneide di Pascoli. L’evento è di particolare interesse anche per il pubblico della Scuola, poiché i commenti alla letteratura classica di Pascoli sono animati da un messaggio etico pedagogico identificabile nella perenne necessità degli studi umanistici, nonché nel richiamo all’istituzione scolastica affinché essa trasmetta ai ragazzi la passione per la saggezza battagliera che sanno darci gli antichi.
La manifestazione, a cura di Raffaele Di Stasio e Daniele Ventre, è proposta dal Servizio Educativo della Soprintendenza.
Venerdì 20 aprile 2012 ore 10.30

NAPOLI, MUSEO ARCHEOLOGICO
Spettacolo di danza “Ecuba…studio” di Aurelio Gatti
“Polimestore viene indotto da Ecuba, con il miraggio di un tesoro nascosto, a entrare nella sua tenda con i figli: assalito e immobilizzato dalle donne, li vedrà morire prima di essere accecato. Chiederà ad Agamennone vendetta, ma l’operato di Ecuba riceve l’avallo del comandante dei Greci, che si rifiuta di considerare delitto politico il delitto commesso da Polimestore. Il re tracio profeta il futuro orribile che attende Ecuba (verrà trasformata in cagna) e Agamennone (verrà ucciso dalla moglie): Agamennone ordina di farlo tacere e lo destina a venir gettato su un’isola deserta.”
In scena l’attrice Cinzia Maccagnano e la danzatrice Luna Marongiu
In collaborazione con Capua Antica Festival, Teatri di Pietra e MDA mimo di danza alternativa
Sabato 21 aprile 2012 ore 17
Info.e prenotazione: 06.35452444

NAPOLI, VILLA IMPERIALE PAUSILYPON, Discesa Coroglio, 36
Spettacolo di danza “Ecuba…studio” di Aurelio Gatti
“Polimestore viene indotto da Ecuba, con il miraggio di un tesoro nascosto, a entrare nella sua tenda con i figli: assalito e immobilizzato dalle Donne, li vedrà morire prima di essere accecato. Chiederà ad Agamennone vendetta, ma l’operato di Ecuba riceve l’avallo del comandante dei Greci, che si rifiuta di considerare delitto politico il delitto commesso da Polimestore. Il re tracio profeta il futuro orribile che attende Ecuba (verrà trasformata in cagna) e Agamennone (verrà ucciso dalla moglie): Agamennone ordina di farlo tacere e lo destina a venir gettato su un’isola deserta.”
In scena l’attrice Cinzia Maccagnano e la danzatrice Luna Marongiu
In collaborazione con Capua Antica Festival, Teatri di Pietra e MDA mimo di danza alternativa
Sabato 21 aprile 2012 ore 11,30
Info.e prenotazione: 06.35452444

 

NAPOLI, MUSEO ARCHEOLOGICO
Conferenza “Mejerchol’d, la regia russa e la commedia dell’arte”, di Edo Bellingeri
La conferenza individua le principali fasi della poetica teatrale di Vsevolod Mejerchol’d in alcuni spettacoli che sono alla base della sperimentazione teatrale del Novecento, soffermandosi sull’importanza della commedia dell’arte nell’opera del regista russo, soprattutto per la definizione di una nuova tecnica dell’attore.
A cura di Icra Project, nell’ambito della XVII edizione degli “Incontri di Archeologia” organizzati dal Servizio Educativo della Soprintendenza.
Sabato 21 aprile 2012 ore 17

NAPOLI, MUSEO ARCHEOLOGICO
Spettacolo “Villanelle e villancicos nel Rinascimento”
Un itinerario musicale che esplora il territorio napoletano e spagnolo con le esecuzioni di forme popolari assai diffuse nel ‘500. A cura del Complesso Vocale e Strumentale Dimensione Polifonica diretto da Biagio Terracciano.
In collaborazione tra Servizio Educativo della Soprintendenza Speciale per i Beni archeologici di Napoli e Pompei e l’Associazione Culturale Dimensione Polifonica.
Domenica 22 aprile 2012 ore 11.30

NAPOLI, AREA ARCHEOLOGICA DI CARMINIELLO AI MANNESI
Apertura straordinaria con visite guidate
Nel sito archeologico ricade una insula di età imperiale dell’antica Neapolis che comprende importanti ambienti termali.
A cura dell’Ufficio Scavi Napoli della Soprintendenza e del Gruppo Archeologico Napoletano.
Dal 16 al 22 aprile 2012 alle ore 9, 10, 11 e 12 (tel. 081 440942, dal lunedì al venerdì ore 9-13)

NAPOLI, TEATRO ANTICO (via S. Paolo 5)
Apertura straordinaria con visite guidate
Il Teatro antico di Neapolis  risulta attualmente inserito negli isolati moderni compresi fra via Anticaglia, via S. Paolo ai Tribunali e vico Giganti ed in antico occupava la parte settentrionale del foro, la principale area pubblica  cittadina.
Dal 2003 è in corso di esecuzione il progetto di scavo e valorizzazione del settore occidentale del teatro, curato congiuntamente dalla Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei e dal Comune di Napoli: si tratta di un intervento di “archeologia urbana” che sta progressivamente svelando le strutture del teatro e le trasformazioni intervenute nel tessuto urbano dall’epoca del suo abbandono, intorno agli inizi del V sec. d.C., fino all’età moderna. Le visite in programma restituiscono temporaneamente alla fruizione, all’interno del cantiere di lavoro, una sezione del monumento che comprende gli ambulacri esterno ed interno, i cunei di sostegno delle gradonate, il vomitorium occidentale ed il settore di cavea portato alla luce. A cura dell’Ufficio Scavi Napoli della Soprintendenza e del Comune di Napoli, con la collaborazione  di APOIKIA s.r.l. e Samoa Restauri s.r.l.
Dal 20 al 22 aprile 2012  alle ore 9,10,11,12 e 13 (per informazioni e prenotazione obbligatoria: tel. 081 440942, dal lunedì al venerdì ore 9-13)

ACERRA, AREA ARCHEOLOGICA DELL’ANTICA SUESSULA
Apertura straordinaria e visite guidate
In località Calabricito, lungo la strada provinciale Acerra-Maddaloni, sono visibili i resti di età imperiale del foro dell’antica Suessula.
A cura dell’Ufficio Scavi Napoli della Soprintendenza, dell’Archeoclub d’Italia-Sede di Acerra e del Dipartimento di Beni Culturali dell’Università degli Studi di Salerno.
Dal 20 al 22 aprile 2012 ore 9-13 (per informazioni e prenotazioni obbligatoria: tel. 081 440942, dal lunedì al venerdì 9-13)
BAIA, CASTELLO, MUSEO ARCHEOLOGICO DEI CAMPI FLEGREI
Visite guidate al Museo Archeologico dei Campi Flegrei, di Flavia Guardascione
Sabato 14 e sabato 21 aprile 2012 ore 10
Informazioni e prenotazione obbligatoria (fino a esaurimento posti): tel. 081 5233797

BAIA, PARCO ARCHEOLOGICO DELLE TERME DI BAIA
Visite guidate “Il  termalismo romano a Baia: terapia delle acque e comportamento sociale”,
di Pasquale Schiano di Cola
Sabato 14 e sabato 21 aprile 2012 ore 10 e ore 15.30
Informazioni e prenotazione obbligatoria (fino a esaurimento posti): tel. 081 5233797

NOLA, MUSEO STORICO ARCHEOLOGICO, via Senatore Cocozza
Mostra “La fase Orientalizzante della necropoli di Nola. Potere e splendore, segni distintivi di
una classe emergente”.
Viene esposto al pubblico per la prima volta l’intero corredo funebre della Tomba 266 rinvenuta negli scavi effettuati negli scorsi anni a Nola nella necropoli di località Torricelle. Il ricco corredo, databile nel VII sec. a.C., appartenente a un individuo maschile dell’aristocrazia nolana, presenta oggetti di particolare rilevanza tra cui una eccezionale e rara spada in ferro con manico in osso lavorato e fodero in legno, ferro e cuoio e un bacino in bronzo di grandi dimensioni. Si presenta, inoltre, anch’essa per la prima volta dopo il restauro, la spada con fodero rinvenuta nella Tomba 88 della stessa necropoli.  I corredi funebri che saranno esposti, straordinaria e rara testimonianza della società campana del periodo orientalizzante, sono stati sottoposti ad un delicato e complesso restauro presso il Laboratorio di Conservazione e Restauro del Museo Archeologico Nazionale di Napoli. Organizzazione dell’evento a cura dell’Ufficio per i Beni Archeologici dell’Area Nolana e del Laboratorio di Conservazione e Restauro del Museo Archeologico Nazionale di Napoli.
Da sabato 14 a domenica 22 aprile 2012 dalle ore 9,30 alle ore 13,30
Info. tel. 081 5127184

PIANO DI SORRENTO, MUSEO ARCHEOLOGICO DELLA PENISOLA SORRENTINA “GEORGES VALLET” via Ripa di Cassano Villa Fondi
“Il gatto nella storia, nelle favole, nel quotidiano”
Conferenza sul gatto nella storia, nelle favole e nel quotidiano, e inaugurazione della mostra sul tema. Si presentano, inoltre, un concorso dedicato agli alunni delle scuole della penisola sorrentina e altri eventi  previsti per la Settimana della Cultura.
L’organizzazione è a cura dell’Ufficio per i Beni Archeologici della Penisola Sorrentina della Soprintendenza in collaborazione con l’Associazione Culturale Cypraea e con il Comune di Piano di Sorrento.
Domenica 15 aprile 2012 ore 17

Ponte Immacolata a Pompei , vicino Napoli e Sorrento

Prenota prima per il lungo ponte dell’Immacolata dal 04 all’08 Dicembre!!

*Prezzo speciale per chi prenota almeno 2 notti!!!

Nessun pagamento anticipato obbligatorio

Controlla la disponibilità e Prenota online con conferma immediata!

Prenota Ora
 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

Il Ponte dell’Immacolata inaugura le feste del mese di Dicembre. Per il Ponte dell’Immacolata concediti  un week end di assoluto relax per la visita ai mercatini di Natale nelle fantastica Napoli o farti trasportare dalla magica atmosfera che si respira qui da noi , a pochi minuti dalle antiche rovine di Pompei.http://www.viagginrete-it.it/vacanze/foto/65_immacolata.jpg

Goditi il primo Ponte di Dicembre in un tranquillo bed and breakfast come “Il Fauno” lontano dal caos delle nostre città. Per assaporare le magiche atmosfere natalizie non ti resta che prenotare un soggiorno al B&B Pompei Il Fauno, alla ricerca dei più bei mercatini di Natale.
Prenota già da adesso  e troverai prezzi vantaggiosissimi o dell’ultimo minuto.