Visite guidate Gratuite a Pompei, Ercolano nella XXV Giornata Internazionale della Guida Turistica

Dal 15 al 23 Febbraio 2014 visite guidate gratuite a Pompei, Ercolano, Napoli.. camere in last minute!!

Per la XXV Giornata Internazionale della Guida Turistica si terranno in tutta Italia delle speciali visite guidate presso musei, luoghi d’arte ….anche a Pompei ed Ercolano, vicino al B&B Il Fauno.

Il bed and breakfast Pompei “IL FAUNO” a pochi minuti dal sito archeologico di Pompei, Ercolano e a pochi km da Napoli ..vi aspetta con le sue comode camere dotate di ogni comfort (bagno privato, wifi e colazione) e parcheggio interno gratuito!

 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

Visite Guidate Gratuite

 

Seguici su Facebook per restare aggiornati sulle Novità di Pompei e Dintorni!!

Giunta alla sua XXV edizione, la Giornata Internazionale della Guida Turistica, istituita dalla WFTGA (World

Pompeii and Vesuvius with snow

Federation of Tourist Guide Associations) e  promossa in Italia dalla Angt, l’Associazione Nazionale Guide Turistiche, ha l’obiettivo di valorizzare la professionalità della guida turistica presso il pubblico, ed il suo compito di promuovere il nostro patrimonio artistico e culturale e di valorizzare quotidianamente le meraviglie del nostro paese, verso chi ci vive ma soprattutto nei confronti dei turisti.

Ogni anno vengono organizzate, quindi, delle visite guidate gratuite che si terranno nel week-end del 15 e 16 febbraio e del 22 e 23 febbraio. Nella nostra regione l’iniziativa prenderà il nome di Assaggi Arte in Campania e prevederà una serie di eventi da non perdere in alcuni dei nostri più suggestivi luoghi d’arte e della cultura, da Castel dell’Ovo a Piazza Bellini, alla scoperta dell’arte culinaria partenopea e delle meraviglie della stazione metro di Toledo.

Vi segnaliamo di seguito le visite guidate che si svolgeranno nella città di Pompei,Ercolano e nella regione Campania, con le informazioni ed i contatti utili per prenotarle.

Pompei – 15 febbraio

Le ragazze di Pompei, a cura della Associazione Guide Turistiche CampaneAffresco con banchettante ed etera

Biglietto di ingresso non incluso.
Appuntamento: 12.30, Piazza Porta Marina inferiore.Info: 333.94.89.308

Torre Annunziata – 22 febbraio

Poppea e Lucrezia D’Alagno, Nerone e Alfonso D’Aragona: due sovranivittime dell’amore, a cura della Associazione Guide Turistiche Campane
Appuntamento, ore 11.00. Ingresso scavi di Oplonti. Via Sepolcri.
Biglietto di ingresso non incluso.

Ercolano – 16 e 23 febbraio

Ercolano scavi, a cura della Associazione Guide Turistiche Campane
Appuntamento, ore 10.00. Biglietteria scavi di Ercolano. Info: 347.81.75.677

giornata-internazionale-guida-turistica-2014

Altre visite gratuite a Napoli

 

Napoli

15 e 16 Febbraio

Il vino che ha fatto la storia: viaggio attraverso la tradizione vinicola Campana, a cura della Associazione Guide Turistiche Campane

Un tuffo nella cultura greca nele sale del Museo Archeologico Nazionale di Napoli, cominciando dalle sculture trovate nella celebre Villa dei Papiri di Ercolano.
Si potranno ammirare oggetti in argento di duemila anni fa, serviti per contenere vino, e le sale degli affreschi, in un viaggio in compagnia del dio Bacco.
Appuntamento alle ore 10.30 presso l’ingresso del Museo Archeologico Nazionale di Napoli. L’ingresso al museo prevede un biglietto intero di 8 euro o ridotto di 4 euro.
Info e prenotazioni: info@wandaselistour.com; 339 3935863.

15 e 16 febbraio 

Assaggi…ARTE: Napoli ci racconta, a cura della Associazione Guide Turistiche Campane

Una passeggiata tra aneddoti e ricordi alla ricerca dei luoghi delle antiche taverne, delle regali delizie e della cuccagna nella storia della città
Appuntamento ore 11.00, Teatro San Carlo. Info: 347.74.200.21

15, 16, 22 e 23 febbraio

Assaggi…ARTE: Il sacro e il profano, i due volti di Napoli, a cura della Associazione Guide Turistiche Campane
Appuntamento ore 11.00. Piazza del Gesù. Napoli. Info: 347.561.60.38

16 febbraio

Napul’è mille culture…musica ed arte tra i vicoli, a cura della Associazione Guide Turistiche Campane
Appuntamento ore 10.30, Piazza Bellini. Info: 328.20.54.361

22 febbraioNapoli_Museo_Nazionale

Assaggi…ARTE: Da Mangiafoglie a Mangiamaccheroni. Morsi di storia antica, arte e cucina napoletana, a cura della Associazione Guide Turistiche Campane

Passeggiando per il centro storico parlando di greci, spagnoli, francesi, broccoli, maccheroni e sartù, tra monumenti e ricette della nostra cucina.
Appuntamento ore 10.00, Piazza del Gesù davanti all’obelisco. Info: 347.47.25.475
(assaggio del ragù: 1 euro al minuto)

22 febbraio

Assaggi al…Rosso di sera. Per assaggiare la città mentre finge di dormire, a cura della Associazione Guide Turistiche Campane
Appuntamento ore 19.00: piazza Bellini. Napoli. Ogni partecipante riceverà taralli napoletani di Leopoldo. Info: 328.36.23.403

23 febbraio

Assaggi di…Ricominciamo dal mare!

Un percorso guidato verso il mare da Castel Nuovo a Castel dell’Ovo, a cura della Associazione Guide Turistiche Campane
Appuntamento ore 10.30 Viale d’ingresso, Castel Nuovo (Maschio Angioino).
Ogni partecipante riceverà cioccolatini di Gay-Odin Info: 328.36.23.403

23 febbraio

Napoli sottosopra…dal metrò dell’arte passeggiando a ritroso nel tempo, a cura della Associazione Guide Turistiche Campane
Appuntamento: stazione metro Toledo ore 11.00. info:328.20.54.361

San Valentino 2014 a Napoli, nei Musei si entra in due con un solo biglietto

San Valentino 2014 a Napoli, vicino Pompei.. camere in last minute!!

Per il San Valentino 2014, anche a Napoli si entra in due con un solo biglietto nei musei cittadini per l’evento La notte degli Innamorati…B&B Il Fauno a pochi minuti da Napoli.

Il bed and breakfast Pompei “IL FAUNO” a pochi minuti dai musei di Napoli e pochi km da Sorrento e Costiera Amalfitana ..vi aspetta con le sue comode camere dotate di ogni comfort (bagno privato, wifi e colazione) e parcheggio interno gratuito!

 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

San Valentino 2014

 

Seguici su Facebook per restare aggiornati sulle Novità!!

San Valentino si avvicina e molti di noi stanno già cominciando a prepararsi per la notte più romantica dell’anno e ci si può

san-valentino-2014-hotel-pompei

organizzare per visitare i più bei luoghi dell’arte in città.

Infatti, l’Assessorato alla Cultura e al Turismo del Comune di Napoli ha organizzato l’evento “La notte degli innamorati di Napoli” insieme all’Accademia delle Belle Arti ed in collaborazione con le soprintendenze, i musei, le istituzioni culturali e gli operatori del turismo, grazie al quale si potranno scoprire tutte le ricchezze artistiche della nostra città.

Punta di diamante di questa rassegna è la possibilità di entrare in due nei musei pagando un solo biglietto. Tale promozione, inoltre, così come anche le altre della rassegna, riguardano tutte le coppie indipendentemente dall’età e dal sesso.

In questo modo non solo si trascorrerà in maniera alternativa la serata di San Valentino, ma si valorizzeranno i luoghi d’arte e culturali del nostro territorio. Tutti gli eventi in programma saranno dedicati sia all’amore che all’arte e saranno organizzate mostre, esposizioni, concerti, visite guidate a tema ed aperture straordinarie dei musei.

Infatti, il 14 febbraio 2014, i musei statali, ma anche alcune strutture private, saranno aperti fino a mezzanotte e al loro interno si potranno trovare delle sorpresa a tema “romantico”.

Infine, grazie all’associazione Biketour Napoli, ci sarà la possibilità di effettuare una visita insolita tra le strade di Napoli utilizzando la bici più romantica: il tandem.

I Musei aperti a San Valentino

 

L’elenco dei musei aperti a Napoli per La Notte degli Innamorati:

  • Accademia di Belle Arti
  • Convento di San Domenico Maggiore
  • Castel dell’ Ovo
  • PAN
  • Complesso monumentale di Carminiello ai Mannesi
  • Teatro Romano di Neapolis
  • Basilica di San Giovanni Maggiore
  • Complesso di Santa Chiara
  • Domus Ars – Centro di Cultura in Via Santa Chiara
  • Città della Scienza
  • La Gaiola onlus
  • Osservatorio Astronomico di Capodimonte,
  • Galleria Palazzo Zevallos Stigliano
  • Cappella di San Severo
  • Museo Ferroviario Nazionale di Pietrarsa
  • Museo del Giocattolo (Università Suor Orsola Benincasa)

San Valentino in Love a Pompei

San Valentino IN LOVE a Pompei, camere in last minute!!

Stupisci il tuo amore…regalati un week-end a San Valentino al Fauno B&B Pompei, vicino Sorrento e la Costiera Amalfitana.

Il bed and breakfast Pompei “IL FAUNO” a pochi minuti dal sito archeologico di Pompei e pochi km da Sorrento e Costiera Amalfitana ..vi aspetta con le sue comode camere dotate di ogni comfort (bagno privato, wifi e colazione) e parcheggio interno gratuito!

 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

Descrizione

 

Seguici su Facebook per restare aggiornati sulle Novità!!

Approfitta di San Valentino 2014,san-valentino-2014-hotel-pompei
regalati un piacevole soggiorno con il tuo partner o la tua famiglia al B&B Pompei Il Fauno.
In Camera troverai tutti i comfort per un totale RELAX. Al mattino Colazione con prodotti
tipici locali nella nostra Breakfast ROOM.

Perché comprare questa Proposta?

  • Scopri Pompei e i suoi dintorni: immergiti nell’atmosfera unica degli Scavi di Pompei e raggiungi Napoli con i Presepi e dei Mercatini di Natale di San Gregorio Armeno!
  • Ci sono posti che bisognerebbe visitare almeno una volta nella vita: Pompei, Napoli e la Costiera Amalfitana.
  • Che ne dici di iniziare la giornata con dolci, marmellate, cappuccino e caffè? Inizia la giornata con gusto!

Cosa comprende

 

Camera Doppia x 2 persone: 55,00 euro a nottebanner.colazione.senza.glutine.campania
Camera Tripla x 3 persone: 75,00 euro a notte
Camera Quadrupla x 4 persone: 95,00 euro a notte

– Minimo 1 Notte a scelta in camera matrimoniale/tripla/quadrupla
– Welcome Drink di Benvenuto
– Prosecchino in camera
– Parcheggio interno gratuito
– Connessione internet WIFI gratuita
– Ricca Colazione con prodotti tipici locali (anche senza glutine)

* Possibilità di prenotare Fiori e dolci in camera!

Validità OFFERTA: dal 12 al 16 Febbraio 2014

Iniziano i saldi a Pompei, camere da 22 euro in last minute

Speciale Gennaio e Febbraio a Pompei, camere da 22 euro, prenota ora in last minute!!

Si avvicina il miglior periodo dell’anno per visitare gli Scavi di Pompei…regalti un week-end nei mesi di Gennaio e Febbraio al Fauno B&B Pompei, vicino Napoli.. e Sorrento.

Il bed and breakfast Pompei “IL FAUNO” a solo 1 km dall’entrata principale degli Scavi di Pompei e vicino a Napoli, Sorrento  (22 km)..vi aspetta con le sue comode camere dotate di ogni comfort (bagno privato, wifi e colazione) e parcheggio interno gratuito!

 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

Descrizione

 

Seguici su Facebook per restare aggiornati sulle Novità!!

Approfitta dei mesi di Gennaio- Febbrai 2014,last-minute-pompei
regalati un piacevole soggiorno con il tuo partner o la tua famiglia al B&B Pompei Il Fauno.
In Camera troverai tutti i comfort per un totale RELAX. Parcheggio e connessione wifi incluso nel prezzo.

Perché comprare questa Proposta?

  • Scopri Pompei e i suoi dintorni: immergiti nell’atmosfera unica degli Scavi di Pompei e raggiungi Napoli con il  fascino di Spaccanapoli e del Centro storico!
  • Ci sono posti che bisognerebbe visitare almeno una volta nella vita: Pompei, Napoli e la Costiera Amalfitana.
  • Che ne dici di iniziare la giornata con dolci, marmellate, cappuccino e caffè? Inizia la giornata con gusto!

Cosa comprende

 

Camera Doppia x 2 persone: 44,00 euro a notte (22€ a persona)banner.colazione.senza.glutine.campania
Camera Tripla x 3 persone: 66,00 euro a notte
Camera Quadrupla x 4 persone: 88,00 euro a notte

– Minimo 1 Notte a scelta in camera matrimoniale/tripla/quadrupla
– Welcome Drink di Benvenuto
– Parcheggio interno gratuito
– Connessione internet WIFI gratuita
– Colazione non inclusa (puoi aggiungerla con un piccolo supplemento)

Validità OFFERTA: dal 07 Gennaio al 28 Febbraio 2014

 

Cosa Visitare

 

Gli Scavi di Pompei (1 km dal B&B):

Tempio.di.Apollo-Pompei

Famosi a livello planetario, gli scavi di Pompei sono l’unico sito archeologico al mondo, assieme a quello di Ercolano, in grado di restituire al visitatore un centro abitato romano, la cui vita è rimasta ferma ad una lontana mattina del 79 d.C., epoca dalla quale il Vesuvio decise di cancellarlo dall’orbe terraqueo.

La tradizione del Presepe (20 minuti dal B&B) :

Zemanta Related Posts ThumbnailIl presepe napoletano vanta tra le sue statuine non soltanto i personaggi classici, Santa Famiglia, magi, pastori e figuranti dei mestieri, ma la rappresentazione spesso caricaturale di personaggi famosi del passato e del presente.

La via del presepe a Napoli è Via San gregorio Armeno a Spaccanapoli. Qui si susseguono botteghe specializzate nel presepe, all’interno delle quali è possibile trovare di tutto: dalle statuine classiche agli accessori per creare il presepe animato, dalle caricature dei personaggi famosi, Totò e Maradona in testa, al “moschella”, statua di pastore dalle dimensioni minuscole.

Il Mercato Natalizio di Napoli ha quindi una caratteristica unica: è aperto tuto l’anno, dato che non si tratta di un mercato temporaneo, formato di banchi e stand, ma di una vera e propria zona della città dedicata al Natale.

Le Luci D’Artista di Salerno (20 minuti dal B&B) :

luci.d'artista.2013.salerno

 

Ogni anno, da novembre a gennaio, le notti di Salerno sono illuminate da gigantesche opere d’arte 
luminose realizzate da famosi artisti della luce. Si tratta di veri e propri capolavori, installati negli angoli più suggestivi ed attraenti del capoluogo.

 

Luci di Natale a Napoli, oltre 20 km di luminarie

Napoli come Salerno..ben 20 km di luci illuminano Napoli ..Alberi, renne, slitte. L’intera operazione ha un costo complessivo di 500mila euro. De Magistris: “La città darà il benvenuto ai turisti ai quali dico di venire qui”“

 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

Luci Napoli

 

Le luci accese di un albero alto dieci metri, in piazza Trieste e Trento, fatto di sfere luminose sono il primo segnale che a Luci.Natale.2013.NapoliNapoli sta arrivando il Natale. A poco meno di un mese, in città, cominciano ad accendersi le luci tridimensionali, posizionate in diverse zone del capoluogo. Poco distante dalla piazza dell’albero luminoso, una enorme palla decorativa di Natale illumina l’incrocio con via Chiaia. In via Roma sono stati sistemati dei fiori al led.

Un po’ alla volta le luci di Natale arriveranno in molti quartieri per un totale di 20 chilometri di luminarie.

In piazza dei Martiri è stata allestita una slitta con le renne, lunga 20 metri e una più piccola, invece, é in via Scarlatti. Altri alberi sono in piazza Vanvitelli, via Chiaia, piazzetta Santa Caterina a Chiaia e piazza Dante. In piazza Vittoria, invece, sono state istallate palline dal diametro di 3 metri, come via Santa Brigida e via Verdi assieme alla galleria Umberto. 

Le Strade Illuminate

 

[mappress mapid=”21″]

Ecco alcune delle principali piazze e strade interessate: piazza Trieste e Trento, galleria Umberto I, via Toledo, da piazza

Luci Natale 2013 Napoli (8)

Trieste e Trento fino a piazza Dante, piazza Dante, via Pessina, via del Duomo, corso Garibaldi, corso Umberto, piazza dei Martiri, via Calabritto, via Domenico Morelli, via Santa Caterina, via Filangieri, via dei Mille, via Vittoria Colonna, via Cervantes, via Incoronata, via del Carretto, via Guantai Nuovi, Palazzo San Giacomo, piazza Vanvitelli, via Scarlatti, via Alvino e via Merliani, via Luca Giordano, via Stanzione, via Solimena, scale Morghen, via Bernini.
Quest’anno la città avrà luminarie tridimensionali, «installazioni nuovissime», spiegano al Comune. A Piazza Trieste e

Trento si vedrà l’albero a sfere della lunghezza di 10 metri; a piazza dei Martiri ci sarà una slitta con renne della lunghezza di 20 metri, una più piccola sarà allestita in via Scarlatti. Altri alberi luminosi illumineranno piazza Vanvitelli, via Chiaia, piazzetta Santa Caterina a Chiaia e piazza Dante. Piazza Vittoria sarà adornata con palline giganti di 3 metri di diametro, come via Santa Brigida e via Verdi assieme alla galleria Umberto.

Bed and Breakfast Il Fauno dista solo 20 minuti dal Centro di Napoli, facilmente raggiungibile in breve tempo, sia in auto che con il treno della Circumvesuviana (a soli 500 metri dal B&B).

 

Vacanze di Natale a Pompei, vicino Napoli e Sorrento

Speciale Festività Natalizie a Pompei, camere in last minute!!

Si avvicinano le festività natalizie…regalti un week-end al Fauno B&B Pompei, vicino Napoli.. tanto altro, oltre ai presepi di Via San Gregorio Armeno.

Il bed and breakfast Pompei “IL FAUNO” a pochi minuti dai Presepi di Napoli e da “Luci d’Artista” di Salerno ..vi aspetta con le sue comode camere dotate di ogni comfort (bagno privato, wifi e colazione) e parcheggio interno gratuito!

 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

Descrizione

 

Seguici su Facebook per restare aggiornati sulle Novità!!

Approfitta delle Vacanze di Natale 2013,natale-pompei
regalati un piacevole soggiorno con il tuo partner o la tua famiglia al B&B Pompei Il Fauno.
In Camera troverai tutti i comfort per un totale RELAX. Al mattino Colazione con prodotti
tipici locali nella nostra Breakfast ROOM.

Perché comprare questa Proposta?

  • Scopri Pompei e i suoi dintorni: immergiti nell’atmosfera unica degli Scavi di Pompei e raggiungi Napoli con i Presepi e dei Mercatini di Natale di San Gregorio Armeno!
  • Ci sono posti che bisognerebbe visitare almeno una volta nella vita: Pompei, Napoli e la Costiera Amalfitana.
  • Che ne dici di iniziare la giornata con dolci, marmellate, cappuccino e caffè? Inizia la giornata con gusto!

Cosa comprende

 

Camera Doppia x 2 persone: 50,00 euro a nottebanner.colazione.senza.glutine.campania
Camera Tripla x 3 persone: 75,00 euro a notte
Camera Quadrupla x 4 persone: 99,00 euro a notte

– Minimo 2 Notti a scelta in camera matrimoniale/tripla/quadrupla
– Welcome Drink di Benvenuto
– Parcheggio interno gratuito
– Connessione internet WIFI gratuita
– Ricca Colazione con prodotti tipici locali (anche senza glutine)

Validità OFFERTA: dal 21 al 26 Dicembre 2013

 

Cosa Visitare

 

Gli Scavi di Pompei (1 km dal B&B):

Tempio.di.Apollo-Pompei

Famosi a livello planetario, gli scavi di Pompei sono l’unico sito archeologico al mondo, assieme a quello di Ercolano, in grado di restituire al visitatore un centro abitato romano, la cui vita è rimasta ferma ad una lontana mattina del 79 d.C., epoca dalla quale il Vesuvio decise di cancellarlo dall’orbe terraqueo.

La tradizione del Presepe (20 minuti dal B&B) :

Zemanta Related Posts ThumbnailIl presepe napoletano vanta tra le sue statuine non soltanto i personaggi classici, Santa Famiglia, magi, pastori e figuranti dei mestieri, ma la rappresentazione spesso caricaturale di personaggi famosi del passato e del presente.

La via del presepe a Napoli è Via San gregorio Armeno a Spaccanapoli. Qui si susseguono botteghe specializzate nel presepe, all’interno delle quali è possibile trovare di tutto: dalle statuine classiche agli accessori per creare il presepe animato, dalle caricature dei personaggi famosi, Totò e Maradona in testa, al “moschella”, statua di pastore dalle dimensioni minuscole.

Il Mercato Natalizio di Napoli ha quindi una caratteristica unica: è aperto tuto l’anno, dato che non si tratta di un mercato temporaneo, formato di banchi e stand, ma di una vera e propria zona della città dedicata al Natale.

Le Luci D’Artista di Salerno (20 minuti dal B&B) :

luci.d'artista.2013.salerno

 

Ogni anno, da novembre a gennaio, le notti di Salerno sono illuminate da gigantesche opere d’arte 
luminose realizzate da famosi artisti della luce. Si tratta di veri e propri capolavori, installati negli angoli più suggestivi ed attraenti del capoluogo.

 

Dal 18 al 24 Novembre ritorna la Settimana del Baratto , soggiorna Gratis in B&B

Soggiornare in B&B in cambio di beni o servizi. Da qualche anno si può grazie alla Settimana del Baratto, un appuntamento atteso dai viaggiatori italiani.

La Settimana del Baratto giunge alla Quinta Edizione e si svolgerà dal dal 18 al 24 novembre 2013: i bed and breakfast affiliati al portale www.bed-and-breakfast.it che aderiranno all’iniziativa baratteranno il soggiorno in cambio di beni o servizi. Per una settimana l’ospite e il gestore saranno svincolati dal pagamento in denaro e privilegeranno l’aspetto umano dell’ospitalità.

Informazioni

Il BARATTO è stato per secoli a fondamento dell’economia familiare e, in un momento di contrazione dei consumi come quello che stiamo vivendo, si rivela un’ottimo modo per viaggiare a costo zero investendo in fantasia e curiosità.

Con la Settimana del Baratto inventerete una vacanza diversa e ricca di contatti umani, scambi di esperienze e professionalità tornando alle origini dell’ospitalità e della riconoscenza. In effetti a pensarci bene che cosa c’è di più intrigante per i gestori di un B&B o per i loro ospiti che conoscersi e scambiarsi opinioni, esperienze, professionalità senza vincoli legati al denaro?

L’entusiasmo con il quale sono state accolte le precedenti edizioni della Settimana del Baratto ha fatto aumentare considerevolmente le strutture aderenti all’iniziativa e sono oltre ottocento i B&B che accettano il Baratto tutto l’anno. Il gradimento per il baratto in formula B&B è palpabile anche nella Pagina Facebook della Settimana del Baratto animata costantemente da offerte e richieste di scambio.

Se vi mancano le idee la nuova versione del sito viene incontro alla fantasia di qualsiasi viaggiatore e gestore. La Lista dei Desideri è dedicata ai B&B partecipanti che potranno inserire la loro richiesta all’interno di una delle categorie proposte. Le Proposte di Baratto dei Viaggiatori saranno visibili sul sito www.settimanadebaratto.it e, a scelta del viaggiatore, anche sul proprio profilo Facebook.

Navigare all’interno del sito è come essere dentro un mercato virtuale dove si incontrano la domanda e l’offerta e dove si possono attingere moltissime idee di Baratto. Dalle lezioni private alla realizzazione siti internet, dal giardinaggio alla manutenzione dell’impianto elettrico non mettete freni alla vostra creatività che incontrerà sicuramente la disponibilità delle strutture aderenti alla Settimana del Baratto. Volete scambiare una vecchia giacca di pelle? Avete una collezione di CD o DVD che non entra più nel vostro monolocale? Preparate delle ottime conserve e marmellate o dei formaggi tipici? Perfetto! Portateli ai gestori di un B&B che, in cambio, vi offriranno un weekend.

Quando, per qualche volta, si è più felici di incontrare persone nuove sotto il segno della fantasia e della complicità, si può anche fare a meno del portafoglio e non pensare allo spread!

Come Funziona

La Settimana del Baratto si svolgerà dal 18 al 24 novembre 2013. Durante tutta la settimana i B&B affiliati al portale www.bed-and-breakfast.it che aderiranno all’iniziativa si offrono di scambiare un soggiorno di uno o più giorni nella loro struttura in cambio di beni o servizi.
I beni scambiati e i servizi possono essere i più vari e vanno concordati con il gestore del B&B prima del soggiorno.
Potete barattare qualsiasi cosa, nei limiti del ragionevole, ovviamente.
Molti B&B hanno necessità, ad esempio, di servizi fotografici o di video o di piccoli lavori di manutenzione nelle strutture. Se siete dei fotografi, dei grafici o dei videomaker avete ottime probabilità di poter scambiare i vostri servizi con il soggiorno.
Le possibilità di condivisione e scambio possono essere infinite, l’importante è non limitarsi, non avere imbarazzi e proporre lo scambio nella massima serietà, cortesia, curiosità, empatia, simpatia, originalità.

settimana-del-baratto-pompei

Il Fauno baratta con…

SCAMBIO OSPITALITÀ IN ALTRA STRUTTURA
Week-end, viaggio di benessere in altro bed and breakfast d’italia
ARTICOLI IN VARIE LINGUE PER IL NOSTRO BLOG
Cerco madrelingua inglese , francesi, spagnoli, tedeschi per scrivere articoli su Pompei e dintorni ( Sorrento e Costiera Amalfitana) sul nostro blog. 5 articoli per ogni notte di soggiorno (max. 3 giorni)
LEZIONI DI FRANCESE
cerco madrelingua francese per lezioni di francese ad uso turistico . Soggiorno da concordare , max. 3 notti
TRADUZIONE IN GIAPPONESE
Cercasi madrelingua giapponese per traduzione sito di 5/6 pagine , soggiorno da concordare, max 3 notti

Il 13 novembre, ricorre il 138esimo anniversario della nascita della nuova Pompei

Nella città mariana, attesi migliaia di fedeli per il tradizionale bacio al Quadro!!

Pompei si prepara al 13 novembre, giorno in cui il Quadro della Vergine viene fatto scendere dal trono e posto sul presbiterio perché i pellegrini possano venerarlo e, con un bacio, ringraziare la Madonna dell’aiuto e della guida costante nella loro vita.

 

Informazioni

 Quella del 13 novembre è una ricorrenza molto importante per la città mariana, in questo giorno si ricorda, infatti, l’arrivo dell’Icona della Madonna del Rosario, giunta, su di un carro di letame, in quello stesso giorno del 1875 da Napoli, dove il beato Bartolo Longo l’aveva ricevuta da Suor Maria Concetta De Litala, del Convento del Rosario a Porta Medina. Questa data viene considerata la vera nascita della nuova Pompei, ovvero il giorno in cui, assieme all’arrivo della tela sacra, cominciò anche la storia sacra della città, “centro internazionale di spiritualità del Rosario e cuore mariano della Campania”, come la definì Papa Giovanni Paolo II.

Quest’anno ricorre il 138° anniversario di questa importante ricorrenza che richiama nella città mariana milioni di devoti della Vergine del Rosario. Una devozione sentita, capace ancora di commuovere perché testimonianza di una fede semplice ed autentica.

I pellegrini, raccolti in preghiera, fin dalle prime ore del giorno, e guidati dall’animazione, a cura di sacerdoti, religiose, religiosi e laici, effettueranno un cammino di ascolto e di penitenza. Per tutto il giorno, infatti, il percorso dei pellegrini sarà accompagnato e guidato dalla recita del Rosario, delle Novene e della Supplica che si alterneranno

a canti, riflessioni penitenziali, catechesi sulla carità e presentazione delle varie attività pastorali ed assistenziali del santuario.

Orari sull’evento

La giornata inizierà alle 6.00 con il “Buongiorno a Maria”, cui seguiranno le sante Messe celebrate nella Sala “Luisa Trapani” e, presso il Piazzale Giovanni XXIII, dove alle 10.30, l’Arcivescovo-Prelato, Mons. Tommaso Caputo, presiederà una solenne Concelebrazione Eucaristica, al cui termine guiderà i fedeli in processione verso la Basilica, per la recita della Supplica a mezzogiorno.

A tarda sera, dopo che tutti i fedeli in fila avranno reso il proprio omaggio alla Vergine, il Quadro sarà posto nuovamente sul trono. L’Ufficio del Rettorato ha predisposto una serie di servizi per favorire il miglior afflusso possibile dei fedeli, in particolare dei diversamente abili, che usufruiranno di un percorso più agevole, grazie anche alla collaborazione di numerose associazioni di volontariato: Associazione Medici “San Giuseppe Moscati”, CISOM, UNITALSI, Croce Rossa, Croce del Sud, Ospitalità di Pompei, Tourist Tutors, Confraternita Misericordia di Pompei ed al significativo contributo delle Forze dell’Ordine.

Quest’anno il 13 novembre cade anche il 40° anniversario di fondazione della Parrocchia del Sacro Cuore di Gesù, sorta accanto alla casa nella quale, il 23 giugno 1900, avvenne il miracolo alla signora Luisa Agostini Coleschi, per intercessione della Beata Margherita Maria Alacoque, apostola del Sacro Cuore, miracolo che ne permise, poi, la canonizzazione.

quadro madonna pompei

Vita e morte a Pompei ed Ercolano: la mostra dell’anno del British Museum, diventa un film e arriva in sala

Vita e morte a Pompei ed Ercolano, diventa un Film e arriva nelle sale italiane!!

Arriva nelle sale italiane il 25 e 26 novembre prossimi il primo evento cinematografico prodotto dal British Museum, uno sguardo sulla straordinaria mostra Life and Death in Pompeii and Herculaneum ospitata al British Museum di Londra dal 28 marzo al 29 settembre 2013, diventata un vero e proprio film.

Info

   A raccontare queste vite sono stati 450 oggetti di grande fascino, frutto sia delle recenti scoperte sia dei celebri ritrovamenti risalenti agli scavi più antichi. 450 oggetti per uno spettacolo che prende forma nella parole del direttore del British Museum, Neil MacGregor, accompagnato da esperti che restituiranno in qualche modo la vita a questi straordinari manufatti, grazie anche alla potenza evocatrice di musiche, poesie e “testimonianze” dell’epoca.

Concentrandosi sulle persone comuni della società romana e mettendo per una volta da parte imperatori, gladiatori e legionari a favore di uomini d’affari, donne potenti, schiavi affrancati e bambini, la mostra ha eletto testimoniale d’eccezione il fornaio Terentius Neo e sua moglie. Sono i loro i volti ritratti in uno straordinario affresco che li mostra con in mano delle opere scritte, una sorta di attestato della loro cultura.

Il viaggio prosegue percorrendo una strada romana ed entrando in una casa del posto, visitando l’atrio, la camera da letto, la cucina, la sala da pranzo, il soggiorno e il giardino. Tutto questo, sotto la guida di grandi esperti, tra cui il curatore della mostra Paul Roberts, la professoressa dell’Università di Cambridge Mary Beard e lo storico Bettany Hughes, senza dimenticare le interviste allo chef italiano Giorgio Locatelli e all’esperta di giardini Rachel de Thame.

Info su Produzione

L’evento cinematografico è stato girato in alta definizione al British Museum il 18 giugno del 2013, a portarlo in Italia è Microcinema, la società di distribuzione che già porta in sala alcuni dei più importanti palcoscenici del mondo: Metropolitan Opera di New York, Teatro Alla Scala di Milano, Opéra National de Paris, Gran Teatro La Fenice di Venezia, Maggio Musicale Fiorentino e Festival Pucciniano di Torre del Lago.

 

Salone dell’usato a Pompei dal 1 al 3 Novembre 2013

Fiera dell’Usato a Pompei dal 1 al 3 Novembre!!

Sulla scia del grande successo ottenuto con la 1° edizione del “SALONE DELL’USATO” dal 1 al 3   Novembre 2013  l’ Associazione Culturale “USATIAMO”  ripresenta  la kermesse  “II° SALONE DELL’USATO” di Pompei, (manifestazione non priva di novità)** ricordando comunque a tutti che questa iniziativa nasce  con il preciso obbiettivo di contrapporre alla cultura dell’usa e getta, la cultura dell’usa e riusa.

Descrizione

Il “SALONE DELL’USATO” di  Pompei che si terrà come di consueto nell’area espositiva del S.S. Santuario nei giorni 1>3 Novembre 2013, ancora una volta diventerà il teatro animato di una vera e propria filosofia di vita, volta ad attribuire agli oggetti riciclati un valore in più.  I materiali  di  scarto,  i  prodotti  non  perfetti  e  gli  oggetti  senza  valore, per accedere all’idea di nuove possibilità di comunicazione e creatività, in una nuova logica di rispetto dell’oggetto, dell’ambiente, e dell’uomo. La manifestazione  si articolerà nei seguenti modi: oltre 200 i partecipanti all’esposizione, per lo più persone comuni, privati cittadini ma anche appassionati di collezionismo di antiquariato, di  modernariato e tempo libero,  che decidono di scambiarsi o privarsi tutti quegli oggetti ormai in disuso  dimenticati nelle soffitte, nelle cantine,  negli scantinati di casa, ma ancora utili e riutilizzabili molti dei quali, ancora ricoperti da un fascino che dona loro quella particolare magia che solo il tempo può preservare. Tanti anche gli Artigiani creativi che con il loro fare donano a prodotti e materiali riciclati vita nuova, la fantasia in questi casi non ha limiti e quindi numerose saranno le sorprese.

       ** NOVITA DI QUESTA EDIZIONE:  si potrà portare in fiera anche un singolo oggetto senza necessariamente riservarsi uno stand, infatti l’Associazione preallestirà uno spazio comune dove tutti gli interessati avranno la possibilità di esporre.

Location e Orari

 

Area Espositiva : SANTUARIO DI POMPEI – VIA ROMA

Orario di Apertura al pubblico:  10,00 – 21,00 [/tab]
[tab title=”Altre Info“] dal 01 al 03 Novembre 2013

Il “II SALONE DELL’USATO” rappresenta anche un’opportunità per sperimentare in maniera diretta una forma di confronto fra oggetti del passato e generazione moderna, dalle prospettive molto interessanti caratterizzandosi  inoltre  anche come opportunità di risparmio economico di questi tempi di sicuro apprezzamento.

La manifestazione si svolgerà su una superficie complessiva di circa  3000 mq. su due livelli al chiuso, un ampio e comodo parcheggio adiacente la struttura ospiterà circa 1000 autovetture.  La kermesse sarà patrocinata dal Comune di Pompei,  e non solo, altri Enti Pubblici si apprestano a dare il loro assenso.

Nessun pagamento anticipato obbligatorio

Controlla la disponibilità e Prenota online con conferma immediata!

Prenota Ora
 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

Il bed and breakfast Pompei “IL FAUNO” a solo 1 Km dall’area espositiva del Salone dell’Usato ( raggiungibile in auto/treno (5 minuti) o con una breve passeggiata di 15 minuti) ..vi aspetta con le sue comode camere dotate di ogni comfort (bagno privato, wifi e colazione) e parcheggio interno gratuito!

salone.usato.pompei