dormire a napoli

Luci di Natale a Napoli, oltre 20 km di luminarie

Napoli come Salerno..ben 20 km di luci illuminano Napoli ..Alberi, renne, slitte. L’intera operazione ha un costo complessivo di 500mila euro. De Magistris: “La città darà il benvenuto ai turisti ai quali dico di venire qui”“

Nessun pagamento anticipato obbligatorio

Controlla la disponibilità e Prenota online con conferma immediata!

Prenota Ora
 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

Luci Napoli

 

Le luci accese di un albero alto dieci metri, in piazza Trieste e Trento, fatto di sfere luminose sono il primo segnale che a Luci.Natale.2013.NapoliNapoli sta arrivando il Natale. A poco meno di un mese, in città, cominciano ad accendersi le luci tridimensionali, posizionate in diverse zone del capoluogo. Poco distante dalla piazza dell’albero luminoso, una enorme palla decorativa di Natale illumina l’incrocio con via Chiaia. In via Roma sono stati sistemati dei fiori al led.

Un po’ alla volta le luci di Natale arriveranno in molti quartieri per un totale di 20 chilometri di luminarie.

In piazza dei Martiri è stata allestita una slitta con le renne, lunga 20 metri e una più piccola, invece, é in via Scarlatti. Altri alberi sono in piazza Vanvitelli, via Chiaia, piazzetta Santa Caterina a Chiaia e piazza Dante. In piazza Vittoria, invece, sono state istallate palline dal diametro di 3 metri, come via Santa Brigida e via Verdi assieme alla galleria Umberto. 

Le Strade Illuminate

 

La mia posizione
Ottieni i Percorsi

Ecco alcune delle principali piazze e strade interessate: piazza Trieste e Trento, galleria Umberto I, via Toledo, da piazza

Luci Natale 2013 Napoli (8)

Trieste e Trento fino a piazza Dante, piazza Dante, via Pessina, via del Duomo, corso Garibaldi, corso Umberto, piazza dei Martiri, via Calabritto, via Domenico Morelli, via Santa Caterina, via Filangieri, via dei Mille, via Vittoria Colonna, via Cervantes, via Incoronata, via del Carretto, via Guantai Nuovi, Palazzo San Giacomo, piazza Vanvitelli, via Scarlatti, via Alvino e via Merliani, via Luca Giordano, via Stanzione, via Solimena, scale Morghen, via Bernini.
Quest’anno la città avrà luminarie tridimensionali, «installazioni nuovissime», spiegano al Comune. A Piazza Trieste e

Trento si vedrà l’albero a sfere della lunghezza di 10 metri; a piazza dei Martiri ci sarà una slitta con renne della lunghezza di 20 metri, una più piccola sarà allestita in via Scarlatti. Altri alberi luminosi illumineranno piazza Vanvitelli, via Chiaia, piazzetta Santa Caterina a Chiaia e piazza Dante. Piazza Vittoria sarà adornata con palline giganti di 3 metri di diametro, come via Santa Brigida e via Verdi assieme alla galleria Umberto.

Bed and Breakfast Il Fauno dista solo 20 minuti dal Centro di Napoli, facilmente raggiungibile in breve tempo, sia in auto che con il treno della Circumvesuviana (a soli 500 metri dal B&B).

 

Una Notte al Museo: percorsi di visita ad Ercolano

Da sabato 27 luglio 2013, e per ogni ultimo sabato del mese fino alla fine dell’anno, parte “Una notte al museo”, progetto ideato dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, che prevede l’apertura serale dalle 20:00 alle 24:00 dei luoghi d’eccellenza della cultura tra musei e aree archeologiche statali.

Decisamente interessante il percorso predisposto a Ercolano. Ad accogliere i visitatori ci sarà, nell’atrio della biglietteria, una installazione interattiva con proiezione delle immagini dei mosaici a tema marino, mentre nella sala conferenza sarà proiettato il filmato in 3D sull’eruzione del Vesuvio, prodotto dal MAV con la collaborazione dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Entrambe le installazioni sono state realizzate con la collaborazione e il generoso contributo della Fondazione Cives. Il percorso prosegue poi nel padiglione della barca dove sarà possibile ammirare l’imbarcazione di epoca romana ritrovata all’inizio degli anni ’80 del secolo scorso e altri reperti legate alle attività marinare.

Il bed and breakfast Pompei “IL FAUNO” a solo 18 km dal sito Archeologico di Ercolano ( raggiungibile in soli 20 minuti, con auto/treno ) ..vi aspetta con le sue comode camere dotate di ogni comfort (bagno privato, wifi, piscina)!

Nessun pagamento anticipato obbligatorio

Controlla la disponibilità e Prenota online con conferma immediata!

Prenota Ora
 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

Qui puoi leggere il programma completo (in formato .pdf)

La visita a Ercolano non richiede prenotazione e sarà possibile dalle ore 20.00 alle ore 23.15 (ultimo ingresso alle 22.45). Il costo del biglietto è di euro 5,50 (gratuito per i minori di 18 anni e per chi ha più di 65 anni previa esibizione di un valido documento di identità alla biglietteria). Ingresso da corso Resina e da via dei Papiri Ercolanesi.

1374736980508_LOGO-UNSABATONOTTEALMUSEO-1

Dal 27 Luglio parte “UNA NOTTE AL MUSEO”, passeggiate anche agli Scavi di Pompei

Da sabato 27 luglio 2013, e per ogni ultimo sabato del mese fino alla fine dell’anno, parte “Una notte al museo”, progetto ideato dal Ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo, che prevede l’apertura serale dalle 20:00 alle 24:00 dei luoghi d’eccellenza della cultura tra musei e aree archeologiche statali.

Nel sito di Pompei si potrà passeggiare esternamente all’area archeologica lungo via delle Ginestre (il 27 luglio, il 31 Agosto e il 28 Settembre). Mentre a Napoli sarà possibile visitare nella Notte dei Musei: il Museo Archeologico, Castel Sant’Elmo,Museo di Capodimonte, il Palazzo Reale..etc.
In particolare le aperture saranno assicurate per i musei fino a dicembre 2013, mentre per i siti archeologici fino a settembre 2013

Il bed and breakfast Pompei “IL FAUNO” a solo 1 km dal sito Archeologico di Pompei ( raggiungibile in soli 5 minuti, con auto/treno o una breve passeggiata) ..vi aspetta con le sue comode camere dotate di ogni comfort (bagno privato, wifi, piscina)!

Nessun pagamento anticipato obbligatorio

Controlla la disponibilità e Prenota online con conferma immediata!

Prenota Ora
 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

Qui puoi leggere il programma completo (in formato .pdf)

La visita a Pompei è possibile solo su prenotazione (telefonando dalle ore 9.30 alle ore 15.30 al numero 0818575327) per gruppi di massimo 35 visitatori dalle ore 20.00 alle 23.15 (ultimo ingresso alle 22.30). Il costo del biglietto è di euro 5,50 (gratuito per i minori di 18 anni e per chi ha più di 65 anni previa esibizione di un valido documento di identità alla biglietteria). L’ingresso è da Porta Marina superiore, via Villa dei Misteri 2.

A Pompei, con partenza da Porta Marina, il percorso si svilupperà lungo il viale esterno all’area archeologica che costeggia la cinta muraria, il tempio di Venere e la Villa Imperiale, per concludersi presso l’Auditorium di Piazza Esedra. Gli esperti della Soprintendenza illustreranno ai visitatori i principali aspetti della vita e della società pompeiana (le Terme e il tempo libero, i templi e l’architettura religiosa, il commercio e le attività economiche). Lungo il percorso, condotti e affascinati dal racconto degli accompagnatori, sarà proiettato un filmato che illustra le principali fasi dell’eruzione che distrusse la città e dove saranno lette le due lettere di Plinio il Giovane che, con drammatica precisione, la descrivono. Infine, nell’Auditorium di piazza Esedra verranno mostrati alcuni calchi delle vittime dell’eruzione, con l’illustrazione della tecnica che consente di ottenerli.

1374736980508_LOGO-UNSABATONOTTEALMUSEO-1

Maggio dei Monumenti 2013 a Napoli , scopri il programma completo

Anche quest’anno, a partire dal 4 maggio fino al  2 giugno 2013, ritorna a Napoli il Maggio dei monumenti con un programma vastissimo e pieno di iniziative.

I siti che si potranno visitare principalmente sono oltre 200, con un programma denso di visite, appuntamenti, e performance che è impossibile riportarvi tutto assieme. Il programma è stato separato per argomenti, dai chiostri, cortili e sagrati che sono stati individuati e resi disponibili lungo i classici percorsi turistici e culturali cittadini e che, in alcuni casi, sono stati aperti al pubblico per la prima volta.

Il bed and breakfast Pompei “IL FAUNO” a solo 25 minuti da Napoli e dagli altri siti archeologici Vesuviani..vi aspetta con le sue comode camere dotate di ogni comfort (bagno privato, wifi, piscina) e parcheggio interno gratuito!

Nessun pagamento anticipato obbligatorio

Controlla la disponibilità e Prenota online con conferma immediata!

Prenota Ora
 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

Durante le settimane del Maggio dei monumenti 2013, sarà possibile usufruire di visite guidate che vi condurranno in moltissimi siti di importanza storica, artistica e culturale. Molti di questi luoghi sono poco pubblicizzati e normalmente chiusi al pubblico, ad esempio il chiostro di clausura del convento di Santa Maria Regina Coeli (sito in vico San Gaudioso, 2), il chiostro delle Clarisse cappuccine di Santa Maria in Gerusalemme (in via Pisanelli, 8) e due ville romane di Scampia e Ponticelli.

Maggiodeimonumenti2013-Napoli

Oltre alle visite guidate e agli eventi, verranno proposti vari itinerari tematici come quello organizzato con la Rai, dedicato alla canzone napoletana: saranno presenti totem parlanti e illustrativi all’interno di meravigliosi luoghi storici quali l’Istituto Suor Orsola Benincasa, il Convento di San Domenico Maggiore, Palazzo Reale, la Casina Pompeiana, Santa Maria la Nova e il Pan. Un altro imperdibile percorso tematico è quello dedicato alla Napoli angioina raccontata dal Boccaccio, organizzato anche in occasione del settimo centenario della nascita del poeta.

MaggiodeiMonumentiaNapoli

Il Maggio dei monumenti 2013 a Napoli prevede un programma vastissimo e ricco di attività che permetterà di visitare gratis tutti i siti monumentali della città. Ma non finisce qui, infatti sono molteplici le proposte artistiche e culturali di quartieri periferici (ad esempio Bagnoli, Barra e Fuorigrotta) che non resteranno in disparte e mostreranno al pubblico svariati siti sconosciuti al turismo di massa ma di bellezza inestimabile.

Per info e prenotazioni potete telefonare ai seguenti numeri: 0817956160-61-62 (Osservatorio Turistico), oppure 08179554470 (Comune di Napoli).

Per conoscere il programma completo e dettagliato, con tutte le date, gli orari, gli eventi e le visite guidate, clicca qui.

Natale: fino al 6 Gennaio via Caracciolo a Napoli si trasformerà in “un presepe vivente”

Il presepe napoletano, insieme alla tombola e alla cena in famiglia della vigilia di Natale, è sicuramente uno dei simboli più importanti della tradizione natalizia partenopea.

Il presepe è il luogo per eccellenza dell’unione del sacro e del profano in cui convivono tutte le contraddizioni che solo a Napoli sono possibili. Non è semplicemente un richiamo al simbolismo religioso perché anche le persone poco credenti o dichiaratamente laiche hanno una vera e propria passione per esso.

Il bed and breakfast Pompei “IL FAUNO” a solo 24 Km da Napoli ( circa 25 minuti con auto, treno, bus) ..vi aspetta con le sue comode camere dotate di ogni comfort (bagno privato, wifi) e parcheggio interno gratuito. Il Presepe Vivente di Via Caracciolo vi aspetta!

la tua camera al B&B Pompei IL FAUNO ,

oppure chiama subito al Tel. 0818506098 – 3349332434 – 3273543655

– Puoi contattarci a info@bbfauno.com e ti invieremo una proposta personalizzata in poche ore.

Quest’anno, oltre alla consueta passeggiata a San Gregorio Armeno, la nota via dei presepi napoletani, sarà possibile ammirare tutta la maestria dell’arte del presepe anche in via Caracciolo. Infatti, tutte le sere dall’ 8 dicembre al 6 gennaio, si potrà passeggiare sul lungomare ed essere coinvolti in una esperienza unica.

Dall’idea di Riccardo Sanniola, patrocinata dalla Regione Campania, dal Comune di Napoli e dall’Azienda di Cura Soggiorno e Turismo, con la collaborazione del maestro Marco Ferrigno per la realizzazione di antichi percorsi e di Vincenzo Canzanella per i costumi d’epoca, il visitatore verrà proiettato in un viaggio a ritroso nella Napoli del ’700 dove incontrerà tutti i personaggi caratteristici dell’epoca. E non è tutto perchè per grandi e bambini il divertimento sarà ancor più grande grazie alla presenza di giocolieri, trampolieri pastori con il loro gregge e contadini con animali da cortile.

Per i visitatori verranno inscenate varie rappresentazioni di una giornata tipo a Betlemme con canti natalizi, scenette di mercanti in procinto di fare affari, Benino che cerca tutte le scuse possibili per riuscir a fare qualche minuto di sonno e molto altro ancora.

INFORMAZIONI SULL’EVENTO

Per conoscere in dettaglio eventi e orari di tutto il periodo, visitate il sito Betlemme a Napoli

I presepi Viventi a Napoli e le mostre di arte presepiale

Napoli è la patria riconosciuta dei presepi e di un’arte, di origine settecentesca, del costruire presepi caratteristici e prestigiosi. In questo periodo natalizio tante associazioni, chiese e organizzazioni mettono in mostra presepi bellissimi arricchiti ogni anno, come da tradizione, con scene e volti nuovi. Molte esposizioni sono organizzate in splendide chiese e in complessi monumentale di cui Napoli è piena che integrano così, i bellissimi presepi, in affascinanti ambienti.

Altresì in questo periodo vengono proposte anche molte manifestazioni che rappresentano veri e propri presepi viventi che vedono la partecipazione di molti figuranti in abiti d’epoca. Proviamo di seguito a darvi una sintesi delle principali esposizioni e manifestazioni e vi invitiamo a segnalarcele per avere tutti a disposizione i luoghi e le date degli eventi.

Il bed and breakfast Pompei “IL FAUNO” a solo 24 Km da Napoli ( circa 25 minuti con auto, treno, bus) ..vi aspetta con le sue comode camere dotate di ogni comfort (bagno privato, wifi) e parcheggio interno gratuito. I Presepi di Napoli vi aspettano!

la tua camera al B&B Pompei IL FAUNO ,

oppure chiama subito al Tel. 0818506098 – 3349332434 – 3273543655

– Puoi contattarci a info@bbfauno.com e ti invieremo una proposta personalizzata in poche ore.

Le mostre di arte presepiale

San Gregorio Armeno – Bisogna iniziare per forza di cose da qui. Fino al 6 gennaio via San Gregorio Armeno e le strade adiacenti diventano un enorme e oramai storica esposizione di pastori e presepi. Sono tantissimi gli artigiani e gli operatori che nelle strade e nei vicoli adiacenti propongono le loro creazioni di arte presepiale.

Complesso monumentale di San Severo al Pendino, Via Duomo – Associazione italiana Amici del Presepe – Ventisettesima Mostra di Arte Presepiale fino al 12 gennaio 2013 feriali ore 9.00-18.30 / il 8-9-16-23-30 dicembre 2012 ore 9.00-18.30 / dal 26 dicembre al 6 gennaio 2013 ore 9.00-14.00

Basilica del Carmine Maggiore piazza del Carmine. Presepe Artistico in stile ’700 Napoletano. Apertura al pubblico del suggestivo presepe artistico dei Padri Carmelitani. Dall’8 dicembre 2012 al 13 gennaio 2013 ore 7.00-12.30 / 17.00-19.00

Complesso Basilicale di Santa Maria Maggiore alla Pietrasanta Via tribunali, 16 -Associazione Presepistica Napoletana Mostra di Arte Presepiale. Fino al 13 gennaio 2013 orario 9.30 – 19.30 Info: tel. 3393619802 www.associazionepresepisticanapoletana.it

Basilica di San Giovanni Maggiore Rampe San Giovanni Maggiore – Mostra Arte Presepiale – Ordine degli Ingegneri di Napoli – fino al 20 gennaio 2013 Info: tel. 0815514620 www.ordineingegnerinapoli.it

Chiesa della SS. Annunziata, via Annunziata 34 – Schegge di memoria – Installazione dell’artista Teresa Mangiacapra, una sorta di presepe vibrante di forme, luci e colori diversi realizzato utilizzando resti di mattonelle, piccoli sassi e dipinti e lavorati a mano. dal 16 dicembre 2012 ore lunedì-sabato 7.30-12.00 /17.00-19.00 / domenica 7.30-13.00 Info: www.incontrinapoletani.it

Museo Laboratorio della civiltà contadina, Masseria Luce, v. Luce – Mostra di arte presepiale – dal 25 dicembre 2012 al 6 gennaio 2013 ore 10,00-13,00 / 17,00-19,00 Info: tel./fax 0817389344 / 3336634120 www.museomasserialuce.com

Chiese del quartiere di Piscinola – mostre presepiali dei maestri Michele Accardo e Cosimo Pellegrino dall’8 dicembre 2012 al 6 gennaio 2013 ore 16.00-20.00 feriali / ore 10.00-13.00 festivi

I Presepi Viventi

“Presepe Vivente Centro Antico Di Napoli” è senza dubbio il più bello e caratteristico che si effettua a Napoli. Si svolge di solito, da oltre 17 anni, il pomeriggio del 26 dicembre nel decumano maggiore nei pressi di Piazza San Gaetano. E’ organizzato dal “Comitato Presepe Vivente” della Parrocchia di San Lorenzo Maggiore, e prevede l’impiego di 100-150 figuranti in costume d’epoca del ‘700. Prevede in genere delle scene al coperto nei suggestivi portici degli antichi palazzi del decumano e una “grandiosa” e una bellissima sfilata finale quale omaggio dei “pastori e dei magi” al “Bambin Gesù” nella Basilica di San Paolo Maggiore o in quella di San Lorenzo Maggiore. Il tutto accompagnato da bellissime musiche e novene natalizie. E’ assolutamente da non perdere.

Castel dell’Ovo– sabato 15 e domenica 16 dicembre 2012 dalle 17 alle 21 all’interno del Castel dell’Ovo,a cura della Camera di Commercio si svolgerà un “presepe vivente delle Arti e Mestieri” dove saranno ambientate alcune scene della tradizione presepiale napoletana del ‘700.

La Reggia Outlet a Marcianise – presepe vivente con 12 figuranti – nei giorni 8,9,15,16 e 23 dicembre 2012 con scene tradizionali e degli antichi mestieri.

Parrocchia di San Giovanni Battista a Chiaiano 20, 21 e 22 dicembre 2012 ore 18.30-23.00 Info: tel. 0817400507 www.parrocchiasangiovanni.com

Museo Laboratorio della civiltà contadina, Masseria Luce, v. Luce 29 dicembre 2012, 2 gennaio 2013 ore 19.00-22.00 Info: tel./fax 0817389344 / 3336634120 www.museomasserialuce. com

Associazione La Fenicia Volontari nel Mondo v. Calà Ulloa 29 e 30 dicembre 2012 ore 18.30-23.00 Info: tel. 3294303395 www.lafenicianonprofit.it

Parrocchia S.S. Rosario al Felaco Strada comunale dell’Oliva a Barra 4 e 5 gennaio

Presepe Vivente di Visciano (NA) si terrà nei giorni 4, 5 e 6 Gennaio 2013 nel centro storico a partire dalle ore 18:00 a cura dalla Pro Loco Visciano.

Sfilata dei Magi a cavallo e dei pastori Museo Laboratorio della civiltà contadina, Masseria Luce, v. Luce Premiazioni e canti natalizi 6 gennaio 2013 Info: tel./fax 0817389344 / 3336634120 www.museomasserialuce.com

Capodanno 2013 a Napoli sul lungomare liberato

Capodanno 2013 sul lungomare liberato

Lo show di Capodanno trasloca da Piazza del Plebiscito – dove comunque si potrebbe tenere il brindisi inaugurale del 2013 – e sbarca in via Caracciolo, sul lungomare liberato dalle auto. Lì Palazzo Palazzo San Giacomo intende mettere in campo la più grande discoteca mai vista, un luogo dedicato ai giovani ma non solo.

Il bed and breakfast Pompei “IL FAUNO” a solo 24 Km da Napoli ( circa 25 minuti con auto, treno, bus) ..vi aspetta con le sue comode camere dotate di ogni comfort (bagno privato, wifi) e parcheggio interno gratuito. Il Capodanno 2013 di Napoli vi aspetta!

Nessun pagamento anticipato obbligatorio

Controlla la disponibilità e Prenota online con conferma immediata!

Prenota Ora
 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

L’affascinante immagine del lungomare sgombro di auto, moto, scooter e popolato da bici, roller, artisti di strada e intrattenimenti vari si “offre” così alla politica del nuovo sindaco De Magistris, esattamente come fu nel caso Bassolino-Plebiscito.
Previsti show, ospiti famosi, concerti, luci e tanti napoletani in festa per salutare dal mare l’anno nuovo.

Appuntamento alle 22.30, orario di inizio del djset affidato a diversi artisti che saranno accompagnati da Radio Kiss Kiss che trasmetterà in diretta la notte più lunga dell’anno. Ad animare la notte di Capodanno saranno Alex Neri, Daddy’s Grove, il Circo Nero, Ania J. Bio e i Plunet Funk che saliranno sul palco dopo l’una e suoneranno per circa due ore. Il palco sarà allestito all’incrocio tra viale Dohrn e via Caracciolo.

Non mancheranno i tradizionali fuochi d’artificio che attorno all’una partiranno da Castel dell’Ovo. Tutta la notte, inoltre, sarà aperto al pubblico l’Ice Park in viale Dohrn.

Showcolate a Napoli dal 6 al 9 dicembre 2012

La quarta edizione della kermesse partenopea dedicata al Cibo degli Dei, si svolgerà nell’elegante Piazza del Plebiscito.

La tua passione in centro! : sarà questo il claim della nuova edizione di Showcolate, la manifestazione che anticipa il Natale e celebra il cioccolato di Napoli e non solo.

Il bed and breakfast Pompei “IL FAUNO” a solo 25 Km dall’Evento Cioccolatoso di Napoli ( circa 25 minuti con auto, treno, bus) ..vi aspetta con le sue comode camere dotate di ogni comfort (bagno privato, wifi) e parcheggio interno gratuito. Showcolate vi aspetta!

Nessun pagamento anticipato obbligatorio

Controlla la disponibilità e Prenota online con conferma immediata!

Prenota Ora
 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

Napoli, prima città italiana per il consumo di cioccolato e unica in Italia in linea con la media di consumo europeo, sarà nei giorni di Showcolate una meta turistica ed un punto d’incontro per i tanti golosi visitatori che vorranno approfittare del Ponte dell’Immacolata per trascorrere quattro giorni all’insegna della tradizione napoletana, del clima prenatalizio e di tanto buon cioccolato.

La passione del cioccolato sarà dunque protagonista indiscussa dell’elegante Piazza del Plebiscito, che durante la kermesse si trasformerà nel salotto più goloso d’Italia, dove poter gustare dolcezza e prelibatezza del cioccolato immersi nel magnifico contesto  delle bellezze storico-artistiche e culturali della città partenopea.

Il programma di Showcolate, la tua passione è in centro si prospetta, dunque, ricco di tante e golose novità.

Chocolate Fountain Showcolate 2010 Naples Italy

Nuovo biglietto a prezzi ridotti per i Musei di Napoli

Interessante iniziativa della Soprintendenza speciale per il patrimonio storico museale della città di Napoli.

Nell’ambito del progetto “valorizzazione della collina di capodimonte” sarà proposto al pubblico un unico vantaggioso biglietto che consentirà di visitare i musei storici dell’area di Capodimonte e precisamente il Museo Archeologico Nazionale, il Museo di Capodimonte, le Catacombe di San Gennaro  e il museo Astronomico di Capodimonte (dove a giorni sarà inaugurato un nuovo spazio museale dedicato agli strumenti astronomici).

Quattro importanti spazi cittadini fruibili con un vantaggioso unico biglietto (probabilmente al prezzo di 13 euro) e valevole ben 3 giorni. Queste le idee presentate alla Borsa archeologica del Turismo di Paestum e illustrate Sabato 17 novembre da Fabrizio Vona, Soprintendente del Polo Museale di Napoli. L’importante progetto di valorizzazione del territorio metterà in “rete” e collegherà spazi museali tra i più rilevanti in città: nel progetto anche una navetta che collegherà tra loro i siti facilitando i turisti nella visita a questi importanti spazi museali.

Il bed and breakfast Pompei “IL FAUNO” a solo 25 Km dal centro di Napoli ( circa 25 minuti con auto, treno, bus) ..vi aspetta con le sue comode camere dotate di ogni comfort (bagno privato, wifi) e parcheggio interno gratuito. I Musei di Napoli vi aspettano!

Nessun pagamento anticipato obbligatorio

Controlla la disponibilità e Prenota online con conferma immediata!

Prenota Ora
 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

– Puoi contattarci a info@bbfauno.com e ti invieremo una proposta personalizzata in poche ore.

Le splendide collezioni del Museo Archeologico di Napoli potranno essere visitate, nei tre giorni di validità del biglietto assieme alle Catacombe di San Gennaro, sito che solo nel 2012 ha accolto più di 35.000 visitatori. Ricordiamo che la visita alle catacombe prevede anche le quelle di San Gaudioso alla Sanità con lo stesso biglietto. Con lo stesso biglietto nei tre giorni la visita potrà proseguire con il magnifico Museo di Capodimonte, dove si trovano assoluto capolavori da Goya a Simone Martini fino a Andy Warhol, e si completerà con l’Osservatorio Astronomico che tra pochi giorni aprirà un proprio spazio museale. Speriamo che questa iniziativa annunciata del progetto di valorizzazione della Collina di Capodimonte si concretizzi al più presto.

Vacanze di Natale a Pompei, ultime camere da 25,00 euro!!

PRENOTA PRIMA per NATALE a Pompei e RISPARMIA , migliore tariffa Garantita!!

Approfitta delle Vacanze di Natale 2012 per ammirare la Splendida Pompei e visitare la Via dei Presepi di Napoli: San Gregorio Armeno ( a 25 minuti dal b&b) …INCLUSO ANCHE la COLAZIONE, PARCHEGGIO e CONNESSIONE WIFI!!!

Speciale offerta NATALE 2012 a Pompei , vicino Sorrento, Napoli e Amalfi!

Prenota dal nostro sito e RISPARMIA!!
Periodo validità: dal 22 al 27 Dicembre 2012 (minimo 2 notti)

>> Il pacchetto comprende <<
Minimo 2 Notti a scelta in camera matrimoniale/tripla/monolocale
– Welcome Drink di Benvenuto
Parcheggio interno gratuito
Connessione internet WIFI gratuita
Ricca Colazione con prodotti tipici locali (anche senza glutine) 

DESCRIZIONE OFFERTA:

Approfitta delle Vacanze di Natale 2012, regalati un piacevole soggiorno con il tuo partner o la tua famiglia al B&B Pompei Il Fauno. In Camera troverai tutti i comfort per un totale RELAX. Al mattino Colazione con prodotti tipici locali nella nostra Breakfast ROOM. Inoltre la possibilità di usufruire gratuitamente del nostro Parcheggio interno e della connessione internet wifi.

Nessun pagamento anticipato obbligatorio

Controlla la disponibilità e Prenota online con conferma immediata!

Prenota Ora
 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655