8 marzo pompei

BB Day 2015 a Pompei, dormi GRATIS una notte

BB DAY 2015  – 9° GIORNATA NAZIONALE DEL B&B ITALIANO – SABATO 7 MARZO 2015

Per la Festa della Donna alloggia gratis in B&B! La notte di sabato 7 marzo 2015 si dorme GRATIS
in migliaia di B&B in tutta Italia, prenotando almeno un’altra notte, precedente o successiva.
 Il bed and breakfast Pompei “IL FAUNO” a solo 1 km dal sito archeologico di Pompei e a poca distanza da Napoli, Sorrento e Costiera Amalfitana ..vi aspetta con le sue comode camere dotate di ogni comfort (bagno privato, wifi, riscaldamento ), parcheggio interno gratuito e ricca colazione (anche senza glutine)!

Al via anche quest’anno alla Nona Edizione della Giornata Nazionale del B&B: il BB Day 2015. Migliaia di bed and breakfast in tutta Italia offriranno gratis la notte del 7 marzo a quanti prenoteranno un weekend, di due o più giorni, all’insegna dell’ospitalità familiare. Anche il bed and breakfast Pompei aderisce. Ultima camera disponibile!! Prenota subito inviandoci una richiesta.

 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

BB DAY 2015 , DORMI UNA NOTTE GRATIS

Segui B&B Il Fauno su Facebook per restare aggiornati sulle Novità del bed and breakfast!!

Prenoti il 7 e l’8 marzo -> 7 GRATIS, paghi solo l’8 marzo
Prenoti il 6 e il 7 marzo ->7 GRATIS, paghi solo il il 6 marzo
Prenoti il 6, il 7 e l’8 marzo-> 7 GRATIS, paghi solo il 6 marzo e l’8 marzo

E quest’anno potrai approfittare della straordinaria occasione del B&B Day per vivere la Festa della Donna

BB Day 2015

BB Day 2015

e visitare gli Scavi di Pompei e tutti i Musei Gratis di Napoli.

Il Fauno bed and breakfast vi offre l’opportunità di soggiornare 2 notti e pagarne solo una!!! Prenota o chiedi informazioni ora!!

Siano B&B nei centri storici delle città d’arte o dei borghi italiani, siano dimore di charme e design, ville antiche o casali in campagna i bed and breakfast italiani aderiscono con entusiasmo all’evento del BB Day 2015, un modo per festeggiare e per diffondere una dimensione dell’ospitalità più intima e familiare.

La Giornata Nazionale del BB Day 2015, ideata da www.bed-and-breakfast.it, il più importante e diffuso portale turistico specializzato nell’ospitalità extra alberghiera, è entrata a far parte del calendario vacanze dei viaggiatori italiani ed è una occasione da non perdere per entrare a contatto con la bellezza del Paese e con l’ospitalità della sua gente. Il Bed and Breakfast si è rivelato una scelta vincente per chi ha deciso di aprire la propria casa all’ospitalità e per chi sceglie ogni giorno di alloggiare in B&B apprezzando il valore aggiunto dell’ospitalità familiare e del risparmio.

Prenota almeno 2 notti ed una è GRATIS!!

Contattaci con un'email o su Whatsapp 327 3543655

Prenota ora l'offerta BBDAY

Musei Gratis 8 Marzo a tutte le donne per la loro festa!

Musei Gratis 8 Marzo…per la Festa della Donna tutti i musei statali saranno gratuiti per le donne!! Scopri cosa visitare a Napoli e dintorni.

 Il bed and breakfast Pompei “IL FAUNO” a solo 1 km dal sito archeologico di Pompei e a poca distanza dai Musei di Napoli ..vi aspetta con le sue comode camere dotate di ogni comfort (bagno privato, wifi, riscaldamento ), parcheggio interno gratuito e ricca colazione (anche senza glutine)!

Nessun pagamento anticipato obbligatorio

Controlla la disponibilità e Prenota online con conferma immediata!

Prenota Ora
 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

Musei Gratis 8 Marzo , le donne non pagano

 

Segui Scavi di Pompei su Facebook per restare aggiornati sulle Novità del sito archeologico!!

Musei Gratis 8 Marzo, anche quest’anno, il MiBAC rende omaggio alle donne consentendo loro l’ingresso gratuito nei musei, ville, monumenti, aree archeologiche, archivi e biblioteche statali.

Questa iniziativa ha lo scopo, come le altre, di sensibilizzare i cittadini verso il nostro patrimonio culturale e omaggiare le donne che hanno dato in passato ed ancora oggi continuano a dare un importante contributo all’arte.

La Soprintendenza Speciale per i Beni Archeologici di Napoli e Pompei ha il piacere di presentare “Festa della donna” al Museo Archeologico Nazionale di Napoli e  “Una donna per l’arte” al Palazzo Reale.

 

Museo Archeologico Nazionale di Napoli
Ore 12.00 “Aperipoesia”
Una lettura di poesie delle autrici Slobodanka Ciric, Floriana Coppola, Wanda Marasco, Ketti Martino ed Enza Silvestrini, all’interno della mostra “La memoria come strumento di coscienza creativa”, dell’artista Anna Maria Pugliese.
Ore 15.00 Conferenza di “Incontri di Archeologia”,
“Imperatrici e principesse nella Campania romana. Testimonianze storiche, epigrafiche, iconografiche” di Grete Stefani.
Ore 17.00 Percorso guidato “Donne al Museo tra mito e realtà”


Un percorso letterario, proposto da Pierreci Codess, in cui si ripercorrono vicende storiche e racconti mitici che rievocheranno sentimenti, travagli, privilegi e sventure delle donne. Si partirà dalla descrizione delle donne nella “Germania” di Tacito al tentativo dello stesso di uccidere Agrippina. Al racconto del supplizio di Dirce scolpito nella “montagna di marmo” ci rimanda Eschilo nella sua Antigone, tramandata da Igino, qualche dritta sul make-up delle donne che ci suggerisce Ovidio. Inoltre il dramma delle Danaidi, narrato da Eschilo e la solitaria Latona, del cui travaglio ci racconta Ovidio.

Palazzo Reale – Salone d’Ercole
Dalle 17.00 alle 19.00 “Una donna per l’arte”. Artemisia Gentileschi, ospite nelle stanze della regina
La filosofa Esther Basile introdurrà l’evento, interverranno il soprintendente Stefano Gizzi, la direttrice dell’appartamento storico Gina Carla Ascione e lo storico dell’arte Giovanni Barrella che presenteranno i dipinti provenienti dall’ultima mostra milanese sulla pittrice, prima del rientro definitivo nel Duomo di Pozzuoli. L’attrice Annamaria Ackermann leggerà brani tratti dal processo di Artemisia su “Fonti e Scritti” di Valeria Moretti e Alexandra Lapierre.

Museo Diocesano
L’8 marzo, il Museo Diocesano rimarrà aperto dalle ore 10.00 alle ore 20.00 e le donne potranno entrare gratis. Nelle sale ci saranno le guide specializzate per i percorsi di visita ed inoltre si potrà anche usufruire della sala lettura e della terrazza Donnaregina. Il Mattino distribuirà in omaggio il quotidiano a tutti i visitatori.

Musei Gratis 8 Marzo  Per Info: 848 800 288 (Prenotazioni, il giorno stesso, alla biglietteria del Museo Archeologico Nazionale di Napoli)

Riaprono le Terme Stabiane agli Scavi di Pompei

RIAPRONO LE TERME STABIANE a POMPEI.

La Soprintendenza speciale per i beni archeologici di Napoli e Pompei l’ 8 marzo, in occasione della Festa della donna e dell’iniziativa ministeriale che prevede l’ingresso gratuito alle donne in tutti i luoghi di cultura, riaprirà stabilmente al pubblico, dopo i recenti restauri, le Terme Stabiane e,per la prima volta, sarà visitabile anche la sezione femminile.
Si tratta dell’edificio termale più antico della città (II sec. a.C.), costruito su un impianto precedente del IV-III secolo a. C; è suddiviso in Terme maschili e femminili e presenta la classica ripartizione in frigidarium (sala con vasca per il bagno freddo), apodyterium (spogliatoio), tepidarium (sala tiepida), calidarium (sala per il bagno caldo) e fornaci (per produrre calore).
Nell’ingresso e nella palestra si conservano raffinate decorazioni in stucco policromo, con soggetti figurati e mitologici di ’quarto stile’. Lo stucco, fatto di calce e calcite, era particolarmente indicato in questi ambienti per la sua caratteristica resistenza all’umidità. Ad ovest della palestra centrale porticata era la natatio ( la piscina esterna).
La cura per il corpo era per gli antichi romani di fondamentale importanza, ma le terme rappresentavano soprattutto una occasione di vita sociale. Si andava alle terme non solo per fare il bagno, ma anche per incontrare amici, conversare, cercare appoggi politici. Gli stabilimenti offrivano bagni caldi, piscine, saune, palestre e spazi porticati, locali per il massaggio e la toeletta.
*Fonte, www.pompeiisites.org.

Il Bed and breakfast Il Fauno si trova vicino all’entrata principale degli Scavi di Pompei e a 500 metri dalla Stazione della Circumvesuviana , da cui puoi raggiungere facilmente : NAPOLI, ERCOLANO, VESUVIO, SORRENTO, COSTIERA AMALFITANA.

Nessun pagamento anticipato obbligatorio

Controlla la disponibilità e Prenota online con conferma immediata!

Prenota Ora
 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

Festa della donna 2011 , Scavi di Pompei Gratis!!

Festa della Donna 2011 a Pompei

8 marzo 2011   -Ingresso gratuito per le donne

Anche quest’anno, il MiBAC aderendo alla Giornata internazionale della Donna, intende celebrare il binomio Donna e Arte: un connubio ispiratore per pittori, scultori, musicisti e tutti coloro che nei secoli hanno individuato nella figura femminile una musa ispiratrice per la loro opera. E sono anche tante le donne che hanno potuto e saputo esprimere, in prima persona, il proprio talento artistico, superando pregiudizi ed ostacoli sociali.
Per incentivare la conoscenza delle espressioni artistiche riferite a questo tema, presenti nei numerosi luoghi d’arte statali, il MiBAC vuole rendervi omaggio, offrendo l’ingresso gratuito a tutte le donne in questa giornata.  fonte:  Scavi di Pompei

Approfitta di questa fantastica occasione e prenota un soggiorno al bed and breakfast Pompei Il Fauno… vicino all’entrata principale degli Scavi di Pompei ( Piazza Anfiteatro).

Nessun pagamento anticipato obbligatorio

Controlla la disponibilità e Prenota online con conferma immediata!

Prenota Ora
 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655