Piazza Dante

[Voti: 0    Media Voto: 0/5]

Piazza Dante

Piazza Dante, cuore nevralgico della città, ci colpisce soprattutto per essere tra i luoghi più frequentati e trafficati di Napoli. Del resto, essendo attraversata da uno degli assi viari di maggiore importanza della città, risulta essere passaggio quasi obbligato per gli automobilisti che si spostano lungo la direttrice che porta dalla Marina alle colline del Vomero e di Capodimonte.

Ma, come ci ricorda Gennaro Ruggiero, “questa piazza è sempre stata così, anche quando, posta al di fuori delle mura di cinta, si chiamava <<largo del Mercatello>> e ospitava mercati, fiere, teatri all’aperto e perfino una scuola di equitazione.” (Le Piazze di Napoli, ed. Newton)

Nessun pagamento anticipato obbligatorio

Controlla la disponibilità e Prenota online con conferma immediata!

Prenota Ora
 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

http://www.fotoeweb.it/sorrentina/Foto/Napoli/Piazza%20Dante%20Napoli.jpg

Oggi, parte del traffico automobilistico è stato alleviato dall’apertura nel 2002 della stazione Dante della linea 1 della metropolitana, in occasione della quale sono stati realizzati diversi lavori di ammodernamento e di arredo urbano, che hanno conferito alla piazza l’attuale aspetto, rendendola per gran parte della sua area isola pedonale.Piazza Dante è un’importante meta turistica della città per la presenza del Foro Carolino, un emiciclo che caratterizza tutta la struttura della piazza e per le chiese monumentali che vi si affacciano, quali San Michele a Port’Alba, Santa Maria di Caravaggio, San Domenico Soriano.
Al centro della piazza si erge il monumento a Dante Alighieri, opera di Tito Angelini, del 1871.Statua di Dante in Piazza Dante

Facebook Comments

You may also like