Mare Salerno

Torna a maggio il Metrò del Mare

Trasporti costieri / Tanto mare e poco smog

01/03/2010

Buone notizie per i turisti: torna a maggio il Metrò del Mare, il primo servizio di trasporto veloce del Mediterraneo che collega i porti della Campania sul modello delle metropolitane su ferro. Da Napoli alla zona vesuviana, dalla costiera sorrentino-amalfitana a quella cilentana, fino a Capri. Dieci le linee di collegamento e qualche novità per la decima edizione, a partire dalla possibilità di ammirare Napoli e dintorni via mare, passando per Capo Posillipo, Pozzuoli e Baia.

Un’occasione imperdibile per i turisti e un vanto per l’assessorato ai trasporti della Regione Campania, che nel 2001 inaugurò l’inedito servizio aggiudicandosi il titolo di apripista nel settore, seguito dalla Provincia di Venezia, Regione Sicilia, Grecia e Francia. A breve il nuovo bando di gara per l’aggiudicazione del servizio primavera-estate 2010.

Queste le linee confermate: Napoli-Costiere (Napoli Beverello/Mergellina, Vico Equense/Seiano, Piano di Sorrento, Sorrento, Positano, Amalfi); Salerno-Napoli (Salerno, Minori, Amalfi, Positano, Sorrento, Vico Equense/Seiano, Torre Annunziata, Torre del Greco, Napoli Mergellina, Pozzuoli, Baia/Bacoli); Due Golfi (Napoli Beverello, Ercolano, Sorrento, Positano, Amalfi, Salerno); Campi Flegrei-Costiere (Pozzuoli, Baia/Bacoli, Napoli Beverello, Portici, Castellamare di Stabia, Sorrento, Positano, Amalfi, Salerno); Sapri-Capri-Napoli (Sapri, Camerota, Palinuro, Casalvelino Acciaroli, Capri, Napoli Beverello); Licosa-Capri-Napoli (Agropoli, San Marco di Castellabate, Capri, Napoli Beverello); Golfo Salerno (Salerno, San Marco di Castellabate, Agropoli, Postano, Amalfi); Cilentana (Salerno, San Marco di Castellabate, Acciaroli, Casalvelino, Palinuro, Camerota); Napoli-Licosa-Palinuro (Napoli Beverello, San Marco di Castellabate, Acciaroli, Casalvelino, Palinuro, Camerota); Sorrento by Night (Napoli Beverello, Sorrento).

Ventitrè i porti e le ‘fermate’, a cui si aggiunge il nuovo approdo turistico di Piano di Sorrento (Marina di Cassano), appena realizzato con il contributo dei fondi europei regionali nell’ambito del programma regionale di sviluppo della portualità turistica.

Nove anni di trasporto via mare e un bel pò di obiettivi raggiunti: dalla diminuzione del traffico di mezzi privati alla riduzione dell’inquinamento atmosferico, dall’incentivazione del turismo in zone di particolare rilevanza storico-culturale all’abbattimento drastico dei tempi e dei costi di viaggio rispetto all’automobile. Senza tralasciare comfort ed efficienza dei mezzi.

Una curiosità: in questi anni il Metrò del Mare ha trasportato oltre un milione e 600mila passeggeri percorrendo complessivamente 900mila miglia marine, ovvero quasi 43 volte il giro del mondo. Per chi viene in Campania tanto mare e poco smog.

Per info aggiuntive c’è il sito web www.metrodelmare.it oppure il call center 199.44.66.44 (attivi entrambi nel periodo di servizio).

Vieni a visitare da vicino le meraviglie degli Scavi di Pompei, le bellezze della Costiera Sorrentina e Amalfitana , a poca distanza dal nostro bed and breakfast

Nessun pagamento anticipato obbligatorio

Controlla la disponibilità e Prenota online con conferma immediata!

Prenota Ora
 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

The Cilento Coast

The Cilento Coast

From Paestum to Sapri, hundreds of kilometers of beaches, small creeks, secret caves. This is the Cilento Coast, one of the most beautiful and unpolluted coastal area of Italy. Small towns on mountain tops and gentle hills make this scenery unique. From the natural reserve of Punta Licosa, with its pine trees that seem to be diving in the sea, to the Natural Arch of Palinuro a natural monument carved from Mother Nature. A few steps away from the sea the ancient Saracene Towers and the archaeological site of Velia. The coastal towns, as well as the ones in the inland, host many shows and village feasts during the summer period where you can taste Cilento’s typical products.

http://www.bedcilento.it/wp-content/uploads/2009/11/482c065e618711.jpg

From Ravello to Vietri

From Ravello to Vietri

Ravello, Minori, Maiori and Vietri are some of the places of the Amalfi coast not to miss. The unforgettable panorama from the viewpoint of Villa Cimbrone, the garden of Villa Rufolo, the Dome of San Pantaleone and the Moresca Fountain are some of the pieces of the mosaic that compose the visit of Ravello. A tourist destination of élite, frequented by artists and intellectuals since the 800’s, it is animated during the year from the popular Ravello Festival. The pink houses are Minori’s landmark, an ancient place for seaside holidays. The Villa Marittima, rich in mosaics and frescoes, proofs the fact that the area was chosen for the vacations of rich patricians. Maiori and its long beaches, the touristic port and the waterfront promenade offer accomodations and
restaurants. Erchie, Unesco world heritage site, and Cetara, a fisherman’s town, are less known but worth visiting while on your way to Vietri sul Mare. Vietri is worldknown for its ceramics, a tradition that started in the Middle Ages, the golden period for many coastal towns.

Nessun pagamento anticipato obbligatorio

Controlla la disponibilità e Prenota online con conferma immediata!

Prenota Ora
 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

[nggallery id=19]

The Amalfi Coast

The Amalfi Coast

Positano is 36 kilometers of paradise away from Vietri sul Mare. Fourteen spots in total, each with its traditions and pecularities, worth visiting at least once in a lifetime. The places, immersed in a charming scenery, have in common a crystal blue sea, wild nature, maiolic dome churches and houses clunged to the rocks. The coast takes its name from Amalfi, since it is positioned in
the center, and due to the town’s historical role during the centuries. In the IX century the town, with the rest of the Marine Republics, influenced the Mediterranean’s future. The Dome with its Paradiso Cloister, the Basilica del Crocifisso and the precious Carta d’Amalfi are the main attractions of the place. The itinerary that starts from Positano with its narrow streets, the clothes
boutiques and the beaches, and that then passes through Furore’s Fjord, the Grotte dello Smeraldo at Conca dei Marini, the square in Atrani and the steps in Raito, without mentioning Ravello and the other pearls of the coast, is a continuous of emotions, a journey to discover.

Nessun pagamento anticipato obbligatorio

Controlla la disponibilità e Prenota online con conferma immediata!

Prenota Ora
 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

Vietri sul Mare

Vietri sul Mare è il primo comune della Costiera Amalfitana che si incontra proveniendo da Salerno, da cui dista soli tre chilometri.

Nell’antichità Vietri fu città etrusca, subì poi la dominazione dei Sanniti e infine dei Romani. Vietri è famosa soprattutto per il suo artigianato della ceramica, che è sempre stato molto fiorente. Le notizie storiche dei maiolicari e delle loro fornaci dislocate a Vietri sono numerose: la documentazione scritta più antica risale al sec. XV, quando Vietri è uno dei centri di una più vasta realtà produttiva che toccava Cava, Nocera e Salerno. I principali reperti di questo periodo sono stati infatti ritrovati nella Badia della vicina Cava dei Tirreni.

[nggallery id=19]

Col passare del tempo, nei secoli XVI-XVII, si assiste ad una evoluzione della struttura produttiva vietrese in chiave quasi industriale: le alte fornaci a tre piani, affidate alla protezione di Sant’Antonio, sfornavano migliaia di piatti, di giare, di boccali. I motivi decorativi tradizionali si rifanno ad uno stile arcaico, al di fuori del tempo e dello spazio, perfezionato nel particolare decorativo. I colori ripresi dalla tavolozza vietrese sono quelli delle marine mediterranee: i fondali azzurri e il cielo che si fonde con il mare. Verso Napoli, capitale del Regno meridionale e sede dei principali committenti, si indirizzava gran parte della esportazione. Negli anni Venti del Novecento inizia una nuova fase originale della ceramica vietrese: all’opera degli artigiani locali si mescolano il lavoro e l’esperienza di un gruppo di stranieri, per lo più tedeschi. Richard Doelker, Irene Kowaliska, Elle Schwarz ed altri ancora, si stabiliscono a Vietri e aprono un proprio laboratorio. Il riferimento culturale che si può dare a queste esperienze è quello della grande stagione espressionista che però, migrando al sud, perde la sua carica drammatica e si fonde con la tradizione locale.

Approfitta delle vacanze estive per bagnarti nelle acque di Vietri sul Mare, inizio Costiera Amalfitana, a soli 20 km dal nostro bed and breakfast , circa 15 minuti in auto!!!

Nessun pagamento anticipato obbligatorio

Controlla la disponibilità e Prenota online con conferma immediata!

Prenota Ora
 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

Villammare

Villammare

Località turistica nel Golfo di Policastro. Le sue acque, limpide e pescose, sono state insignite del prestigioso riconoscimento della Fee: la “Bandiera blu d’Europa 2009”

Nessun pagamento anticipato obbligatorio

Controlla la disponibilità e Prenota online con conferma immediata!

Prenota Ora
 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

Villammare, Vibonati (SA)Villammare, Vibonati (SA)

http://www.comune.vibonati.sa.it

Dal piazzale antistante la stazione ferroviaria di Sapri è possibile raggiungere il Comune mediante autobus di autolinee private sulla linea Sapri-Sala Consilina, con collegamenti per Salerno

Pioppi, bandiera blu

Pioppi

Natura incontaminata, acque cristalline e sabbia finissima. Queste le caratteristiche principali che hanno permesso alle spiagge di Pioppi di fregiarsi della “Bandiera blu d’Europa 2009”. Un marchio di qualità riconosciuto dalla Fee (Foundation for Enviromental Education).

Pioppi, Pollica (SA)

-Acciaroli è raggiungibile con mezzi di trasporto pubblici e con il Metrò del mare.

Approfitta delle vacanze estive per bagnarti nelle acque di Pioppi, bandiera blu 2010, a soli 45 km dal nostro bed and breakfast , circa 35 minuti in auto !!

Nessun pagamento anticipato obbligatorio

Controlla la disponibilità e Prenota online con conferma immediata!

Prenota Ora
 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

Palinuro,Nell’antro del Ciclope

Nell’antro del Ciclope

Le spiagge di Palinuro sono famose grazie alla sabbia incredibilmente fine, al mare particolarmente pulito e gli scogli sottomarini che riflettono la luce del solare creando un meraviglioso gioco di luci. Tutte le spiagge di Palinuro hanno guadagnato il più prestigioso dei riconoscimenti: la “Banbiera blu d’Europa 2009” della Fee (Foundation for Enviromental Education).

Spiagge principali: Baia della Molpa, Buon Dormire, Marinella, Saline, Ficocella, Porto.

Palinuro, Centola (SA)

Per arrivare a Palinuro, dall’autostrada Salerno-Reggio Calabria si esce a Battipaglia e si seguono le indicazioni per la superstrada di Ascea.

Approfitta delle vacanze estive per bagnarti nelle acque pulite della campania, bandiera blu 2010, a pochi km dal nostro bed and breakfast !!

Nessun pagamento anticipato obbligatorio

Controlla la disponibilità e Prenota online con conferma immediata!

Prenota Ora
 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

Marina di Pisciotta

Marina di Pisciotta

Pisciotta è uno dei paesi meglio conservati e più suggestivi del Cilento. Un borgo di pescatori che conserva inalterata la struttura urbanistica tipicamente medievale. Il suo belvedere, proteso su uno splendido mare smeraldo, è stato insignito della “Bandiera Blu d’Europa 2009” della Fee (Foundation for Enviromental Education).

Nessun pagamento anticipato obbligatorio

Controlla la disponibilità e Prenota online con conferma immediata!

Prenota Ora
 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

Marina di Pisciotta, Pisciotta (SA)

Pisciotta è facilmente raggiungibile in treno e auto

Agropoli,La porta del Cilento

La porta del Cilento

Agropoli, definita la Porta Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, sorge su un promontorio proteso sul mare e rappresenta una delle mete turistiche più incantevoli di tutta la Campania. Un paradiso Naturale che vanta una premio prestigioso come la “Bandiera blu d’Europa 2009” della Fee (Foundation for Enviromental Education).

Spiagge principali: Torre San Marco Est, Trentova.

Nessun pagamento anticipato obbligatorio

Controlla la disponibilità e Prenota online con conferma immediata!

Prenota Ora
 Per altre informazioni o per ricevere un preventivo personalizzato contattaci via E-mail o invia un messaggio su WhatsApp: 327 3543655 

Agropoli (SA)

Agropoli è raggiungibile in treno, autobus e aliscafo